cronaca

Altri arrivi a San Cipriano
43 secondi di lettura
Nuovi arrivi di giovani migranti nel paese d'alta Valpolcevera di Serra Riccò. Si tratta di circa una quindicina di ragazzi provenienti dall'Africa. Il sindaco Rosario Amico dice a Primocanale: "Saranno ospite di una villa a San Cipriano individuata da una cooperativa, noi ne abbiamo preso atto con una telefonata dalla Prefettura a cose avvenute".

Medesimo copione raccontato nei giorni scorsi dai sindaci di Ronco e Valbrevenna. Il primo cittadino di Serra Riccò allarga le braccia: "Capiamo che si tratti di un'emergenza, ma una maggiore concertazione con il territorio sarebbe importante anche per spiegarlo ai concittadini".

Nel caso di Serra Riccò i nuovi arrivi si sommano a 70 presenze già in loco nella sede ex Enel proprio al confine tra il piccolo comune d'entroterra e la grande Genova: "Iniziano a essere numeri complessi anche per l'ordine pubblico".