Politica

Quando e come si vota, la divisione dei collegi e le informazioni su partiti e coalizioni. Ecco tutti i candidati per Camera dei Deputati e Senato della Repubblica in Liguria
7 minuti e 15 secondi di lettura
LIGURIA - Anche i cittadini liguri al voto oggi 25 settembre per eleggere i 15 parlamentari chiamati a rappresentare la regione a Roma nei prossimi cinque anni nel corso della XIX Legislatura. Rispetto all'ultima elezione con il taglio dei parlamentari la Liguria perde 9 tra deputati e senatori.
 
QUANDO SI VOTA - Si vota domenica 25 settembre dalle ore 7 alle ore 23. Si vota sia per la Camera dei Deputati che per il Senato della Repubblica. Possono votare tutti i cittadini italiani che hanno compiuto 18 anni. Per la prima volta anche i diciottenni possono votare per il Senato (fino all'ultima elezione potevano votare per il senato solo colo che avevano compiuto 25 anni). In tutto a livello nazionale si eleggono 400 deputati e 200 senatori.

 Nel video i fac-simile delle due schede elettorali (gialla per il Senato, rosa per la Camera) 

COSA SERVE PER VOTARE - I cittadini si devono presentare al seggio elettorale di appartenenza muniti di una scheda elettorale che non abbia terminato lo spazio per i timbri e un documento di identità valido. All'interno del seggio verranno consegnate due schede, una rosa per la Camera e una gialla per il Senato.

COME SI VOTA - L'attuale legge elettorale prevede che il 61% dei seggi venga ripartito con metodo proporzionale, vale a dire in percentuale ai voti ottenuti da partiti e coalizioni nei collegi plurinominali e il 37% col sistema maggioritario, con cui viene eletto soltanto il candidato della lista che ha ottenuto più voti all'interno del collegio uninominale. Il restante 2% spetta agli elettori residenti all'estero. Solo i partiti del centrosinistra e centrodestra si sono presentati in coalizione (quattro partiti ciascuno), le altre liste si presentano alle elezioni senza accordi con altri partiti. Al cittadino che va al voto verranno consegnate due schede: una di colore giallo per il Senato e una di colore rosa per la Camera.

Su ciascuna scheda l'elettore può barrare il simbolo del partito che vuole votare. Se si vuole votare un partito che fa parte di una delle coalizioni è sufficiente barrare il simbolo del partito prescelto (non tutti i partiti della coalizione). Con la croce segnata sul partito si dà il voto sia al candidato uninominale che al partito scelto e di conseguenza alla lista dei nomi collegata di candidati al collegio plurinominale.

Mettendo invece una croce solo sul nome del candidato all'uninominale di appartenenza, il voto della quota plurinominale verrà ripartito proporzionalmente tra le liste che lo sostengono. 

Attenzione agli errori che possono decretare la nullità del voto. Non si deve mettere la croce nella lista dei nomi del collegio plurinominale. Inoltre non si può fare il voto disgiunto: cioè non si può votare contemporaneamente un candidato uninominale e un partito diverso dal suo o dalla coalizione di appartenenza. 

 

I COLLEGI IN LIGURIA - La Liguria è divisa in due collegi al Senato e in quattro collegi alla Camera. Dunque attraverso il collegio uninominale verranno eletti due senatori e quattro deputati. I restanti nove parlamentari verranno eletti attraverso i collegi plurinominali di Camera e Senato in base alle percentuali di voti ottenute a livello nazionale.

 

-  CLICCA QUI PER VEDERE TUTTI I CANDIDATI ALLA CAMERA IN LIGURIA

-  CLICCA QUI PER VEDERE TUTTI I CANDIDATI AL SENATO IN LIGURIA

 

CANDIDATI AL SENATO IN LIGURIA - In tutto sono presenti al Senato 10 candidati uninominali (che fanno riferimento a un partito o a una coalizione) per un totale di 16 partiti. Due i collegi in Liguria.

Senato Collegio 1 Uninominale - Il Collegio 1 fa riferimento all'area territoriale del Ponente ligure e del centro. Per quanto riguarda i candidati al collegio 1 uninominale del Senato in Liguria la sfida è tra (in ordine di posizionamento sulla scheda):

Enrico Maria Nadasi (Movimento cinque stelle);

Giacomo Marchetti (Unione popolare);

Giovanni Berrino (centrodestra, partiti: Fratelli d’Italia, Noi moderati, Forza Italia - Lega);

Riccardo Fortin (Vita), Marco Giuseppe Ferrando (Partito comunista dei lavoratori):

Maria Caridi detta Mary (Azione-Italia viva):

Francesca Barbato (Italexit);

Sandra Zampa (centrosinistra, partiti: +Europa, Impegno civico, Partito democratico, Alleanza verdi e sinistra);

Carmela Albanese (Noi di centro);

Silvano Ceccoli (Italia sovrana e popolare).

 

Senato Collegio 2 Uninominale - il collegio fa riferimento all'area territoriale di centro e Levante della Liguria. Per quanto riguarda i candidati al collegio 2 uninominale del Senato in Liguria la sfida è tra (in ordine di posizionamento sulla scheda):

 
Barbara Tronchi (Movimento cinque stelle);
 
Norma Bertullacelli (Unione popolare);
 
Stefania Pucciarelli (centrodestra, partiti: Fratelli d’Italia, Noi Moderati, Forza Italia - Lega):
 
Elisa Tognocchi (Vita);
 
Cinzia Ronzitti (Partito comunista dei lavoratori);
 
Angelo Carella (Azione-Italia viva);
 
Marco Mori (Italexit);
 
Guido Melley (centrosinistra, partiti: +Europa, Impegno civico, Partito democratico, Alleanza verdi e sinistra);
 
Antonio Merola (Noi di centro);
 
Simonetta Ruffato (Italia sovrana e popolare). 

 

Senato Collegi Plurinominali (stessa lista di candidati sia per il Collegio 1 che per il Collegio 2). I candidati per partito o coalizione in Liguria sono (in ordine di posizionamento sulla scheda):

Movimento cinque stelle: Luca Pirondini, Barbara Tronchi, Antonio Barbera.

Unione popolare: Antonella Marras, Daniele Cinti, Veruschka Fedi.

Centrodestra - Fratelli d'Italia: Roberto Menia, Simona Ferro, Alberto Campanella. Noi moderati: Marco Scajola, Manuela Gagliardi, Umberto Calcagno. Forza Italia: Claudio Muzio, Dina Nobili, Giorgio Cozzani. Lega: Alessandro Piana, Stefania Pucciarelli, Paolo Ripamonti.

Vita: Riccardo Fortin, Elisa Tognocchi.

Partito comunista dei lavoratori: Marco Giuseppe Ferrando, Cinzia Ronzitti.

Azione-Italia viva: Raffaella Paita, Gabriele Pisani, Manuela Arata.

Italexit: Marco Mori, Francesca Barbato, Ilario Chiera.

Centrosinistra - +Europa: Franco Vaira, Giovanna Basile, Giuseppe Mario Ferrari. Impegno civico: Carlo Frumento, Stefania Recagno, Fabrizio Biale. Partito democratico: Lorenzo Basso, Cristina Lodi, Domenico Furfarto detto Gian. Alleanza verdi e sinistra: Simona Cossa, Roberto Amoretti, Ersilia Ferrante.

Noi di centro: Sabrina Morante, Raffaele De Angelis.

Italia sovrana e popolare: Fulvio Grimaldi, Valentina Panno, Gianvittorio Domini.

 

CANDIDATI ALLA CAMERA IN LIGURIA - In tutto sono presenti alla Camera 9 candidati uninominali (che fanno riferimento a un partito o a una coalizione) per un totale di 15 partiti. Quattro i collegi in Liguria.

 

Camera dei Deputati Collegio 1 Uninominale. Per quanto riguarda i candidati al collegio 1 uninominale della Camera la sfida è tra:

Alberto Gabrielli (Unione poolare);

Silvia Arcari (Italexit);

Marina Lombardi (centrosinistra, partiti: +Europa, Impegno civico, Alleanza verdi e sinistra, Partito democratico).

Francesco Nappi (Italia sovrana e popolare);

Giovanni Spalla (Movimento cinque stelle);

Lucia Canepa (Vita);

Desiree Negri (Azione - Italia viva):

Edoardo Rixi (centrodestra, partiti: Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia, Noi moderati);

Marco Padovani (Noi di centro).

 

Camera dei Deputati Collegio 2 Uninominale. Per quanto riguarda i candidati al collegio 2 uninominale della Camera la sfida è tra:

Gianluca Traverso (Unione popolare);

Fabio Montorro (Italexit);

Katia Piccardo (centrosinistra, partiti: +Europa, Impegno civico, Alleanza verdi e sinistra, Partito democratico);

Giordano Mangione (Italia sovrana e popolare);

Roberto Traversi (Movimento cinque stelle);

Luana Ciambellini (Vita);

Mauro Avvenente (Azione-Italia viva);

Ilaria Cavo (centrodestra, partiti: Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia; Noi moderati);

Salvatore Monaco (Noi di centro).

 

Camera dei Deputati Collegio 3 Uninominale. Per quanto riguarda i candidati al collegio 3 uninominale della Camera la sfida è tra:

Laura Tonelli (Unione popolare);

Marco Martini (Italexit);

Luca Pastorino (centrosinistra, partiti: +Europa, Impegno civico, Alleanza verdi e sinistra, Partito democratico);

Daniela Colleo (Italia sovrana e popolare);

Maria Tini (Movimento cinque stelle);

Luca De Pasquale (Vita);

Davide Falteri (Azione-Italia viva);

Sandro Maria Biasotti (Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia, Noi moderati);

Roberto Sensoni (Noi di centro).

 

Camera dei Deputati Collegio 4 Uninominale. Per quanto riguarda i candidati al collegio 4 uninominale della Camera la sfida è tra:

Catia Castellani (Unione popolare);

Raffaella Spezia (Italexit);

Daniele Montebello (centrosinistra, partiti: +Europa, Impegno civico, Alleanza verdi e sinistra, Partito democratico);

Fiorella Amoruso (Italia sovrana e popolare);

Federica Giorgi (Movimento cinque stelle);

Roberto Ferrara (Vita);

Silvia Garibaldi (Azione-Italia viva);

Roberto Bagnasco (Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia, Noi moderati);

Gaetano Russo (Noi di centro).

 

Camera dei Deputati Collegi Plurinominali (stessa lista di candidati per tutti e quattro i collegi). I candidati per partito o coalizione in Liguria sono (in ordine di posizionamento sulla scheda):


Unione poolare: Massimo Lombardi, Laura Comollo, Stefano Picardi, Piera Barberis.

Italexit: Raffella Regoli, Fabio Montorro, Shella Di Carluccio, Marco Martini.

Centrosinistra - +Europa: Mauro Gradi, Cristina Bicceri, Mario Iavicoli, Isabella Piro. Impegno civico: Sergio Battelli, Ilenia Porro, Fiorella Amoruso, Tiziana Sesti. Alleanza verdi e sinistra: Stefano Quaranta, Simona Simonetti, Marco Chiriaco, Valentina Logli. Partito democratico: Andrea Orlando, Valentina Ghio, Alberto Pandolfo, Aurora Lessi.

Unione sovrana e popolare: Silvia Stefani, Davide Visigalli, Fiorella Amoruso, Nicola Ranno.

Movimento cinque stelle: Roberto Traversi, Federica Giorgi, Alessandro Cancellieri, Laura Risso.

Vita: Luana Ciambellini, Roberto Ferrara, Lucia Canepa, Luca De Pasquale.

Azione-Italia viva: Cosimo Maria Ferri, Deriree Negri, Mauro Avvenente, Chiara Copello.

Centrodestra - Lega: Francesco Bruzzone, Laura Ravetto, Flavio Di Muro, Sara Foscolo. Forza Italia: Rita Dalla Chiesa, Roberto Nicola Cassinelli, Patrizia Badino, Angelo Francesco Dulbecco. Fratelli d’Italia: Matteo Rosso, Maria Grazia Frijia, Claudio Cavallo, Costanza Bianchini. Noi moderati: Andrea Costa, Chiara Cerri, Alessandro Bozzano, Marta Brusoni.

Noi di centro: Gaetano Russo, Daniela Cobai.

ARTICOLI CORRELATI

Martedì 13 Settembre 2022

Le elezioni "invisibili", viaggio al termine della democrazia

Ignoro chi vincerà le prossime elezioni, ma ad averle già perse - almeno moralmente - sono tutti quelli che per troppo tempo avevano detto e ripetuto quel che si è rivelato falso: ovvero che anticipare il voto sarebbe stata una catastrofe. Invece non è successo niente: le Camere sono state sciolte
Sabato 17 Settembre 2022

Terrazza Incontra Matteo Renzi: "Noi le opere le abbiamo fatte, quelli del no sono altri"

Il leader di Italia Viva ospite a Terrazza Colombo parla delle elezioni del prossimo 25 settembre e del futuro del terzo polo
Sabato 17 Settembre 2022

Elezioni politiche, Orlando (Pd) a Primocanale: "Noi unico voto utile per fermare la destra"

A Terrazza Colombo il ministro del lavoro analizza il momento politico in vista dell'appuntamento del 25 di settembre
Venerdì 16 Settembre 2022

Terrazza Incontra Luca Pirondini (M5s): "Anche Mondini contrario alla Gronda"

Il presidente di Terrazza Colombo incontra il candidato del Movimento Cinque Stelle alle prossime elezioni politiche del 25 settembre
Venerdì 16 Settembre 2022

Elezioni, per il M5S le proposte dei dieci candidati al parlamento arrivano online

In primo piano il salario minimo ed interventi sulle energie rinnovabili
Giovedì 15 Settembre 2022

Terrazza incontra Giovanni Toti: "Calenda-Renzi unione impossibile, i moderati staranno con noi"

La conversazione con il presidente di Terrazza Colombo Maurizio Rossi in vista delle elezioni politiche del 25 settembre
Sabato 10 Settembre 2022

Elezioni, Ferrando (Partito Comunista dei Lavoratori): "Capitalismo internazionale in grande crisi"

https://www.youtube.com/embed/kPm13Z7vGYA  
Domenica 11 Settembre 2022

Elezioni, Salvini a Terrazza Colombo: l'intervista di Primocanale

GENOVA - Matteo Salvini intervistato in diretta su Primocanale dal direttore Matteo Cantile a Terrazza Colombo. Infrastrutture, flat tax, immigrazione e non solo: tanti i temi affrontati.  Da Terrazza Colombo Salvini era stato precedentemente in diretta con il programma di Massimo Giletti Non è l'A
Sabato 10 Settembre 2022

Elezioni, Toti: "Su bollette gas e luce sento proposte stravaganti"

GENOVA - "Torno sulle bollette del gas e della luce perché, mentre le famiglie e le imprese non possono più aspettare, sento proposte più o meno stravaganti e trattative europee che vanno fuori strada a ogni curva" Lo scrive su Facebook Giovanni Toti di Noi Moderati. Il governatore ligure aggiunge: