Cronaca

MONEGLIA  - Con la scusa di dover realizzare una ricerca per l'Università di Perugia aveva convinto le frequentatrici della sua palestra a Moneglia, tra cui anche minorenni, a spogliarsi, per prendere dati sulla massa corporea. Tutto ciò avveniva in un ambulatorio attiguo alla palestra. Ma nel frattempo, con una telecamera nascosta le filmava.

Per questo un uomo di 37 anni è stato condannato a cinque anni con rito abbreviato dal giudice per l'udienza preliminare Claudio Siclari. L'indagine dei carabinieri, coordinata dal pubblico ministero Giovanni Arena, era nata a febbraio 2021 dopo che una donna rivelò al marito di aver scoperto di essere stata filmata. L'uomo si era presentato in palestra e dopo una lite lo aveva picchiato. Erano così intervenuti i militari che avevano scoperto tutto.

Da una perquisizione emerse che le riprese venivano fatte nello spogliatoio della palestra con un telefonino nascosto. Le indagini hanno accertato che 12 minorenni (la maggior parte assistite dall'avvocato Matteo Groppo) e 19 donne erano state riprese completamente nude. L'uomo è stato condannato per pedopornografia, interferenza illecita nella vita privata e detenzione di materiale pedopornografico.

ARTICOLI CORRELATI

Venerdì 11 Novembre 2022

Gli appuntamenti del fine settimana, da Bacco e il vino alla sagra della zucca

Murta in festa per il tradizionale appuntamento dell'autunno ligure
Venerdì 11 Novembre 2022

Nuovo vaccino anti-pneumococcico per i bambini. Icardi: "Passo in avanti per la sanità pubblica"

La Liguria già utilizzava questo vaccino 15-valente per gli adulti ed è attrezzata per l'utilizzo pediatrico
Venerdì 11 Novembre 2022

Il medico risponde, l'infettivologo Matteo Bassetti

https://www.youtube.com/embed/4MbO7fE_sZ0 Oggi ospite delle rubrica 'Il medico risponde' l'infettivologo Matteo Bassetti, direttore del DIAR Malattie infettive della Liguria. Dopo due anni di isolamento i nostri anticorpi si sono impoveriti, rischiamo di avere una triplice epidemia: covid, influen
Venerdì 11 Novembre 2022

Torna ubriaco da una festa e abusa della figlia della compagna, arrestato

L'uomo poi avrebbe tentato un approccio anche con la più piccola in camera da letto
Venerdì 11 Novembre 2022

Controlli migranti a Ventimiglia, lunghe code al confine

Sotto l'occhio attento della Géndarmerie una quindicina di punti di passaggio, compresi i tratti di montagna, ma soprattutto stazioni ferroviarie, autostrade e piazzole di sosta