Attualità

Ecco la storia simbolo raccolta durante la seconda puntata di Primocanile, il nuovo format dedicato agli animali. Siamo stati al Cras di Campomorone
2 minuti e 33 secondi di lettura

CAMPOMORONE - Non può più correre libera nei boschi assieme ai suoi simili perché non la riconoscono e soffrirebbe di solitudine, ma non può nemmeno stare in casa, vivendo assieme agli esseri umani. La faina Nina avrà per sempre una vita a metà, nel suo box al Centro recupero animali selvatici dell'Enpa di Campomorone: la sua è la storia simbolo di come non ci si dovrebbe comportare quando si incontra un animale selvatico in difficoltà. L'abbiamo incontrata nella seconda puntata di Primocanile, il nuovo format che abbiamo dedicato agli animali, assieme a Massimo Pigoni, presidente del Cras di Campomorone, che ci ha raccontato come questa faina sia diventata un'ospite fissa del centro. "Nina si trova con noi da circa un anno e mezzo. Fisicamente è sana e potrebbe vivere tranquillamente nei boschi, facendo la sua vita, ma è stata trovata in un fienile da piccolissima e tenuta come un animale domestico".

"Nei pochi mesi in cui le persone che l'hanno recuperata, sicuramente di buona volontà, l'hanno imprintata. È un termine quasi scientifico che identifica il fatto che questo animale è confidente con l'uomo: i suoi simili che non la riconoscono come tale e la aggrediscono e quindi è condannata a una vita di reclusione"

E infatti all'Enpa di norma i volontari non battezzano quasi mai gli animali ricoverati, ma Nina è diventata un po' la mascotte, espansiva con tutti, seppur è sempre bene fare attenzione. "Vive un po' all'interno con noi e un po' nel suo box, fuori all'aperto, nel bosco. E alterniamo le due cose perché ha bisogno sia di spazio, di natura e non vivere in scatola, sia di socializzare con noi". Anche perché Nina con la sua prima famiglia d'adozione era abituata a girare libera in casa, ma la convivenza si è fatta presto difficile. 

GUARDA QUI LA PUNTATA INTERA DI PRIMOCANILE, ANIMALI SELVATICI E DOVE TROVARLI - VIAGGIO ALL'ENPA DI CAMPOMORONE

Cosa avrebbero dovuto fare le persone che l'hanno ritrovata? Sicuramente non come ne "Il piccolo principe", addomesticandola giorno dopo giorno. La prima cosa da fare è allertare chi è esperto nel recupero degli animali selvatici, proprio come l'Enpa: "Bisogna rivolgersi a noi tempestivamente. Bastano pochi mesi, ma anche pochi giorni, a rovinare un animale per sempre, soprattutto se parliamo di un mammifero. Senza trascurare l'importanza di una alimentazione corretta e di cure corrette". 

L'appuntamento con Primocanile sarà tutti i venerdì alle ore 7:30, 12.30, 14, 17:30 e 23:30. Chi non potrà sintonizzarsi, potrà vedere la puntata subito on demand sul nostro sito primocanale.it. Ricordiamo anche di inviarci le vostre foto con tanto di nome dei vostri animali a  e al 3476766291. E le storie che ci piaceranno di più potrebbero diventare le protagoniste delle prossime puntate. Quindi aspettiamo anche le vostre segnalazioni, le vostre richieste e le vostre curiosità, oltre che un feedback sulle prime due puntate. 

RIVEDI LA PRIMA PUNTATA DI PRIMOCANILE, L'ADOZIONE - LE STORIE DI HANNA, SOPHIE, XENA

 

 

ARTICOLI CORRELATI

Domenica 04 Febbraio 2024

Cuccioli cercano casa, ecco i protagonisti della rubrica di Primocanile

I loro musetti non vedono l'ora di trovare una nuova casa e quale miglior occasione di scoprirli nel dettaglio con Primocanile?
Sabato 03 Febbraio 2024

Su Primocanile i vostri animali, ecco le foto che ci avete inviato sul nostro maxischermo

Per "diventare protagonisti" del nostro nuovo format dedicato agli animali, scriveteci a e al 3476766291: aspettiamo le vostre foto e segnalazioni
Venerdì 02 Febbraio 2024

Primocanile, gli animali selvatici - Viaggio all'Enpa di Campomorone

L'appuntamento con Primocanile sarà tutti i venerdì alle ore 7, 12:30, 14, 17:30 e 22:30. Chi non potrà sintonizzarsi, potrà vedere la puntata subito on demand sul nostro sito primocanale.it
Martedì 30 Gennaio 2024

La seconda chance di Sophie, arrivata in staffetta a Genova: il padrone non la voleva più

Nel nuovo format di Primocanile, protagonista anche Sophie, cane meticcio arrivato da un canile del Sud Italia che ha trovato una famiglia amorevole, dopo aver rischiato di tornare in un rifugio per animali
Domenica 28 Gennaio 2024

Cani, sull'adozione e l'acquisto i genovesi si dividono: "Ci sono pro e contro"

https://www.youtube.com/embed/UTyAxwds2Fk?si=KuAYUI33-4w5zuJ GENOVA - Al centro della prima puntata di Primocanile, il format di Primocanale dedicato agli animali, c'è anche la scelta tra adozione a acquisto in allevamento dell'amico a quattro zampe.  Le nostre telecamere sono andate a chiedere ai
Sabato 27 Gennaio 2024

Hanna, l'husky a due ruote che al canile di Montecontessa ha trovato la sua famiglia

La storia di Hanna a Primocanile è quella di una adozione "speciale" come speciale è la famiglia che ha deciso di accogliere questa piccola husky, rimasta senza zampe dopo una paralisi a quelle inferiori
Venerdì 26 Gennaio 2024

Primocanile, l'adozione - Le toccanti storie di Hanna, Xena e Sophie

Prima puntata del nuovo format di Primocanale dedicato agli animali. Abbiamo scelto tre storie che parlano di adozione. Dal Canile di Montecontessa di Genova a casa vostra, storie e consigli degli esperti per l'inizio di un'avventura con un animale domestico
Giovedì 25 Gennaio 2024

Primocanile, il nuovo format dedicato agli animali arriva in tv e on demand

Su Primocanale ecco il nuovo spazio per cani e gatti, ma anche per tutti gli animali che popolano la Liguria, dalle nostre case fino alle alture. Storie, approfondimenti, curiosità: appuntamento in tv ogni venerdì alle ore 14