Sport

GENOVA - Ora è ufficiale: Sebastian Giovinco è un giocatore della Sampdoria. I blucerchiati sono quindi riusciti a rimpiazzare l'infortunato Manolo Gabbiadini, stagione finita per lui, con un giocatore di qualità. L'attaccante è stato acquisito a titolo definitivo, il suo contratto scade il 30 giugno.

Sul talento della "formica atomica" non ci sono dubbi, anche se per molti anni non ha giocato in campionati di alto profilo il suo innesto sarà importante per la formazione di Giampaolo. Dal 2015 infatti Giovinco si era trasferito in Canada al Toronto, per poi volare in Arabia Saudita al Al-Hilal.

Il nativo di Torino è però un giocatore di grande esperienza, che ha vestito 23 volte la maglia della Nazionale, con cui si era classificato al secondo posto ad Euro 2012. La convocazione per il torneo in Polonia e Ucraina se l'era guadagnata con la maglia del Parma, con cui in due stagioni ha segnato 22 gol in 66 presenze. È di quel Giovinco che ha bisogno la Samp per continuare a rincorrere l'obiettivo salvezza.

Sui canali della società la video presentazione di Giovinco come nuovo giocatore blucerchiato:

ARTICOLI CORRELATI

Martedì 08 Febbraio 2022

Sampdoria, corsa contro il tempo per portare in forma Giovinco

L'attaccante è inattivo da alcuni mesi ma è un professionista scrupoloso
Lunedì 07 Febbraio 2022

Samp, lesione al crociato per Gabbiadini: stagione finita

er questo motivo la società si è già mossa per correre ai ripari, e cercare un sostituto di Gabbiadini in Sebastian Giovinco, rimasto svincolato
Lunedì 07 Febbraio 2022

Sampdoria, rinnovato contratto Bereszynski fino al 2025

Il difensore polacco è in blucerchiato dal 2017