Cronaca

Rotta una mandata principale dell’acqua calda dell’impianto. Il sindaco Romano: "Riparazione in corso, venerdì tutti in classe"
1 minuto e 20 secondi di lettura

CERIALE - Niente lezione per i ragazzi del polo scolastico di via Magnone a Ceriale nel savonese. Per due giorni tutti a casa con i genitori obbligati a trovare una soluzione alternativa. Il motivo? La rottura della mandata principale dell’acqua calda dell’impianto di riscaldamento.

Tutte le aule e il resto del plesso scolastico restano dunque senza riscaldamento e allora ecco che è arrivata l'ordinanza del sindaco Luigi Romano che impone la chiusura dell'edificio per consentire i lavori di riparazione. Porte chiuse alla scuola dell’infanzia, delle scuole primarie Don Michele Serrato e Germano Carbonetto, la scuola secondaria di primo grado Fratelli Cervi. In tutto coinvolti circa 500 ragazzi

Accertata di fatto l'impossibilità di garantire una idonea temperatura interna alla struttura per lo svolgimento dell’attività didattica. Resta invece a disposizione la palestra, anche senza riscaldamento: le associazioni che ne fanno abitualmente uso sono infatti libere di scegliere se usufruire degli spazi o meno. All'interno del plesso scolastico sono presenti bambini e alunni di età compresa tra i 3 e i 14 anni. Per i genitori dei più piccoli dunque la necessità di trovare soluzioni alternative per due giorni.

"L'intervento è già in corso e dovrebbe risolversi tra la giornata di oggi e domani mattina - spiega il sindaco Romano -. Una volta che questo tubo danneggiato sarà sostituito potremmo riaprire il plesso: venerdì mattina gli studenti torneranno in classe. Il problema si è verificato nella serata di martedì e abbiamo subito attivato tutte le comunicazioni necessarie per informare i genitori. Con le temperature di questi giorni e senza riscaldamento soprattutto i più piccoli avrebbero avuto delle grosse difficoltà" conclude il primo cittadino.

 

 

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI

Mercoledì 30 Novembre 2022

Così, per Spors: ora Blessin ritrovi il Genoa

Il Blessin bis riparte da esami da non sbagliare perché altrimenti il Genoa si butterebbe via e la stagione rischierebbe di diventare una via Crucis. Il tecnico riconfermato tra la sorpresa generale (fino ad un certo punto) non ha nel Cittadella e successivamente nel Sud Tirol i pericoli maggiori, a
Martedì 29 Novembre 2022

Anticoncezionali, Gratarola: valutiamo gratuità per under 25

La discussione sarà affrontata in commissione salute, dopo una mozione e un ordine del giorno dei consiglieri Candia e Pastorino
Mercoledì 30 Novembre 2022

Albenga, incendio tetto nella notte: fiamme spente dai pompieri

ALBENGA - Notte di lavoro per i vigili del fuoco di Savona impegnati per alcune ore a spegnere un incendio tetto di un'abitazione ad Albenga. L'allarme è scattato intorno alle 4,20. In breve tempo i pompieri hanno provveduto a spegnere il rogo. L'incendio si è sviluppato in una casa in zona San Fede
Martedì 29 Novembre 2022

Sampdoria, CdA: "Avanti con piena unità di intenti"

"Massima unità di intenti". Il CdA della Sampdoria va avanti compatto, in vista dell'assemblea degli azionisti del 14 dicembre a Milano, dopo aver preso atto della contestazione "asimmetrica" di sabato scorso, con il vicepresidente Romei e altri dirigenti presi di mira dai tifosi, che invece avevano
Martedì 29 Novembre 2022

Spezia al lavoro: out Reca, Kovalenko e Dragowski

Aquile alle prese con i soliti infortuni al rientro in campo sul "Comunale" di Follo
Martedì 29 Novembre 2022

Sampdoria, doppia seduta al "Mugnaini" per ripartire

La Sampdoria è pronta a ripartire. Dopo 15 partite, i blucerchiati hanno raccolto 6 punti e sono al penultimo posto, una lunghezza davanti al Verona e una dietro alla Cremonese. Il quartultimo posto dista 7 punti, 8 considerando lo scontro diretto perso al Picco con lo Spezia. Restano 23 gare, a par
Martedì 29 Novembre 2022

Ansaldo, il Cda definisce manovra: ok all'aumento di capitale da 550 mln

Prevista l'estensione al 2027 della scadenza attualmente fissata al 2023 delle linee di credito bancarie in pool
Martedì 29 Novembre 2022

Regione, via libera alle Comunità energetiche rinnovabili

All'unanimità il si al Ddl che interviene con l'obiettivo di rendere le disposizioni più efficaci alle esigenze territoriali
Martedì 29 Novembre 2022

Renzo Piano: "Waterfront come Porto Antico: avvicina Genova al mare. E lì Euroflora 2025"

Il dialogo a Porta Siberia con l'archistar genovese in occasione dei 30 anni di Porto Antico
Martedì 29 Novembre 2022

Porto Antico, ok all'aumento di capitale

L'assessore al Bilancio Piciocchi: "Orgogliosi di aver votato questa misura, contribuirà a dare nuova linfa alla società". Dello Strologo: "Mancava della documentazione che non ci ha permesso di votare a favore né di astenerci"