Sport

La Nazionale femminile di calcio torna a Genova e sarà, lunedì 10 ottobre alle 18,30 al Ferraris, un'amichevole di lusso che contrapporrà le ragazze della ct Milena Bertolini al Brasile. L'ultimo incrocio tra la Seleçao e le azzurre risale alla Coppa del Mondo 2019, una partita decisa da un rigore di Marta, la versione femminile di Pelé con 111 gol in maglia auriverde.

Una bella soddisfazione per Ludovica Mantovani, genovese, presidente della Figc femminile. Nell'elenco delle convocate, tuttavia, non ci sono calciatrici di Sampdoria e Genoa, iscritte rispettivamente alla serie A e alla serie B del campionato femminile.

La ct Bertolini ha convocato 24 calciatrici:

PORTIERI: Francesca Durante (Inter), Laura Giuliani (Milan), Katja Schroffenegger (Fiorentina);

DIFENSORI: Elisa Bartoli (Roma), Valentina Bergamaschi (Milan), Lisa Boattin (Juventus), Maria Luisa Filangeri (Sassuolo), Martina Lenzini (Juventus), Beatrice Merlo (Inter), Cecilia Salvai (Juventus), Alice Tortelli (Fiorentina);

CENTROCAMPISTE: Arianna Caruso (Juventus), Valentina Cernoia (Juventus), Aurora Galli (Everton), Manuela Giugliano (Roma), Giada Greggi (Roma), Martina Rosucci (Juventus);

ATTACCANTI: Agnese Bonfantini (Juventus), Sofia Cantore (Juventus), Michela Catena (Fiorentina), Valentina Giacinti (Roma), Cristiana Girelli (Juventus), Benedetta Glionna (Roma), Elisa Polli (Inter).