SPORT

Tutta la competizione in diretta mondiale su Primocanale

Vento e onde accendono lo spettacolo nella seconda giornata delle Regate di Portofino

di a.p.

venerdì 07 maggio 2021

Grande successo per le Regate di Portofino-Splendido Mare Cup che hanno segnato la ripartenza per il movimento e per il turismo dopo i mesi difficili causati dalle restrizioni per contenere il Covid. Primocanale ha trasmesso in diretta mondiale la quattro giorni di grande vela nel golfo del Tigullio. L'evento è stato organizzato dallo Yacht Club Italiano, dal comune di Portofino e dall'International Maxi Association sotto l'egida della Federazione Italiana Vela. Il gruppo Belmond è title partner della manifestazione, Rolex official timepiece mentre Loro Piana e Veuve Clicquot sono Partner Tecnici; completa il gruppo dei sostenitori dell’evento Banca Passadore.


PORTOFINO - Seconda giornata spettacolare nelle acque del Tigullio, campo di gara della Regate di Portofino-Splendido Mare Cup. Seconda regata della quattro giorni che ha visto un testa a testa tra Pendragon e Capricorno. Condizioni meteo perfette con ancora vento forte e onde che hanno messo alla prova gli equipaggi. A tagliare anche oggi il traguardo per prima è stata Pendragon in 1h55'40", seguita a una distanza di 3'16" da Capricorno, vincitore della prima regata e da Twin Solu a 3'43". Sarà poi il calcolo dei compensati a fare il quadro esatto della classifica.

La temuta pioggia non c'è stata. Percorso di 15 miglia con le imbarcazioni che hanno affrontato il tragitto da Portofino a Sestri Levante e ritorno. Ancora un grande spettacolo nelle acque del Tigullio. Primocanale in diretta mondiale ha mostrato le immagini di una Portofino suggestiva e di una gara conosciuta in tutto il mondo che attira appassioanti e non. 

Le onde hanno raggiunto picchi anche oltre i 2,5 metri mentre il vento, da Sud-Est, non è stato costante come per la prima prova: 10/12 nodi in partenza, diminuiti a metà percorso poi tornati di prepotenza verso la fine, con gli scafi in dirittura d’arrivo sotto le scogliere del promontorio di Portofino.

La classifica in tempo compensato dopo due giorni di regata vede dunque in testa l’R/P 78 Capricorno di Rinaldo Del Bono, che si posiziona nella parte alta della classifica grazie a due vittorie consistenti. In seconda posizione, il veloce Mylius 80 Twin Soul B di Luciano Gandini che chiude i primi due giorni con un secondo e un terzo posto. Risale bene la classifica generale ITA102, il Felci 61 di Adriano Calvini che, dopo la sesta posizione di ieri e un ottimo secondo posto oggi, completa il terzetto della classifica provvisoria.

Non sono mancati momenti di agonismo e situazioni di difficoltà causate anche dalle condizioni meteo e dal forte vento che da giovedì sta interessando il golfo del Tigullio. E' il caso della Kauris e del suo equipaggio che ha perso tempo prezioso durante la regata quando il Gennaker si è impigliato finendo in acqua sotto l'imbarcazione. Immediata la corsa per issare il prima possibile il Gennaker a bordo. Inconvenienti di una gara spettacolare. Sabato e domanica altre due giornate di grandi emozioni sulle acque di Portofino. Le condizioni meteo dovrebbero modificarsi con un calo dell'intensità del vento, fattore che andrà a incidere sulla competività e forza delle imbarcazioni in gara.   

Clicca qui per guardare la fotogallery

Clicca qui per rivivere le emozioni della prima giornata di regate

RIVIVI LA DIRETTA DELLA SECONDA GIORNATA DI GARE DELLE REGATE DI PORTOFINO


 



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place