CRONACA

Lo hanno trovato sdraiato a torso nudo con vicino a sť mannaia

Spara nel bosco con arma irregolare, arrestato e ricoverato in psichiatria

sabato 10 agosto 2019
Spara nel bosco con arma irregolare, arrestato e ricoverato in psichiatria

BADALUCCO - Un cinquantenne con problemi psichici che il 7 agosto scorso armato di una pistola Walther P.38 calibro 9 irregolarmente detenuta ha esploso almeno due colpi di arma da fuoco nel bosco di Montalto Carpasio in alta Valle Argentina, è stato arrestato dai carabinieri con le accuse di detenzione di armi e ricettazione.

    Tutto ha avuto inizio quando i militari della stazione di Badalucco hanno sentito due colpi di arma da fuoco, sparati in rapida successione. Hanno scorto un uomo che si stava allontanando per chiudersi in una struttura prefabbricata a circa cento metri dal posto in cui i militari trovano due bossoli calibro 9.    Chiamati i rinforzi i carabinieri hanno visto una persona sdraiata a terra, a torso nudo e in stato confusionale che aveva vicino a lui una mannaia.   Vicino al prefabbricato, in una scatola metallica, hanno poi recuperato la pistola con caricatore e quattro proiettili. L'uomo è stato arrestato e ricoverato in psichiatria all'ospedale di Imperia. Il giudice ha convalidato l'arresto.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place