CULTURA

Un sodalizio tra Savona, Genova e le due Albisole

Savona, al via la mostra “Intorno a Michelangelo”: a tu per tu con i papi Della Rovere

gioved́ 08 ottobre 2020
Savona, al via la mostra “Intorno a Michelangelo”: a tu per tu con i papi Della Rovere

SAVONA - Questa mattina si è svolta la presentazione della mostra 'Intorno a Michelangelo: i tesori rinascimentali di Albissola e Savona in dialogo con la scultura contemporanea di Andrea Salvatori' nel chiostro della Cappella Sistina di Savona. Luca Bochicchio è il curatore responsabile della mostra. All'evento hanno partecipato il vescovo della Diocesi di Savona-Noli Calogero Marino, l’assessore alla cultura del Comune di Savona Doriana Rodino, il vicesindaco di Albissola Marina Nicoletta Negro, l’assessore albisolese Simona Poggi, il presidente della Fondazione De Mari Luciano Pasquale e i membri dell'associazione Amici di Casa Jorn.

"L’intento è quello di promuovere la conoscenza dell’eredità artistica, storica e culturale dei due papi savonesi, Sisto IV e Giulio II, tutt’oggi esistente nelle città in cui essi hanno vissuto e operato nel XV secolo: Albissola Marina e Savona. Tale eredità è composta da opere d’arte e di architettura e da una storia legata a doppio filo a quella degli artisti del Rinascimento, primo fra tutti Michelangelo, il quale nel 1508 fu chiamato da Giulio II a decorare la Cappella Sistina di Roma voluta dallo zio Sisto IV" spiegano gli organizzatori. 

"Questa mostra nasce dal desiderio di rivitalizzare la riflessione sul patrimonio artistico del passato, attraverso il dialogo con l’esperienza dell’arte contemporanea. La scelta di innestare le sculture di Andrea Salvatori (Faenza 1975) nel tessuto architettonico e artistico legato ai papi savonesi, risponde proprio all’esigenza di non relegare artisti come Michelangelo e mecenati come Sisto IV e Giulio II a un passato muto, sigillato nell’imperscrutabilità della Storia. La scultura di Salvatori nasce infatti sulla base di un continuo confronto con le immagini simbolo dell’arte del passato, compresa quella del grande Michelangelo Buonarroti" concludono. 

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place