MOTORI

Nel 2021 una tre giorni sotto Lanterna per ricordare Parodi

100 anni di Moto Guzzi, Genova celebra il co-fondatore della 'Moto dell'Aquila'

sabato 07 settembre 2019
100 anni di Moto Guzzi, Genova celebra il co-fondatore della 'Moto dell'Aquila'

GENOVA - Genova ospiterà nel maggio 2021 una tre giorni per celebrare il centenario della fondazione della Moto Guzzi. L'evento si aggiungerà al tradizionale raduno settembrino di Mandello del Lario, sede dello stabilimento. Simbolicamente, proprio a Mandello sul Lario, in occasione del raduno annuale, è stato dato il via al lavoro preparatorio per questo importante appuntamento, grazie al quale verranno raccolti fondi a favore dell'ospedale pediatrico Gaslini.

Presente in rappresentanza del Comune di Genova l'assessore Paola Bordilli che ha incontrato il sindaco di Mandello del Lario, Fasoli, il presidente del Moto Guzzi World Club, Arosio, e i rappresentanti del comitato del motoraduno internazionale. Il motivo di questa sorta di gemellaggio è che Genova è la città di nascita di Giorgio Parodi, cofondatore insieme a Carlo Guzzi e Giovanni Ravelli, nel 1921 (Atto costitutivo redatto e registrato a Genova il 15 marzo 1921) della 'Moto dell'Aquila'.

Assieme all'assessore Bordilli, era presente Elena Bagnasco, nipote di Giorgio Parodi, e l'avvocato Carlo Golda, in rappresentanza dell'istituto Gaslini: l'evento si aggiungerà il tradizionale raduno settembrino di Mandello del Lario, sede dello stabilimento.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place