Cultura e spettacolo

I ragazzi dell'istituto Marsano faranno delle visite guidate gratuite per spiegare al pubblico il significato dei fiori e dei loro colori
2 minuti e 44 secondi di lettura

GENOVA - Fiorisce la città di Genova con l’arrivo di Euroflora: anche Banca Carige ha voluto realizzare una mostra che celebra la natura, i fiori e "La sostanza del colore". Da sabato 23 aprile al 10 di luglio sono in programma una serie di visite gratuite da prenotare online su happyticket. "Si tiene qui nella sede di via Cassa di Risparmio, vicino a piazza De Ferrari, al quindicesimo piano con questo panorama bellissimo che abbiamo sulla città e poi abbiamo dedicato ai fiori anche la nostra Villa Liberty che abbiamo in Albaro, nella sede private di Carige, in via Pisa 58, dove ritroviamo ancora altri fiori, colori e la natura che trionfa in un allestimento dedicato alla rinascita della città", spiega Alfredo Majo, responsabile delle relazioni esterne per Banca Carige. "Si tratta di una grande manifestazione dedicata al fascino dei fiori che sottolinea il contributo economico e culturale offerto dalle attività florovivaistiche al nostro territorio", aggiunge l’amministratore delegato di Banca Carige, Francesco Guido. Un settore che conta 4.000 aziende, 15mila addetti e oltre 400 milioni di euro di produzione lorda annua. 

Euroflora 2022, 300 espositori ai Parchi di Nervi: nei 90 giardini presente la 'rosa di Genova' - LA KERMESSE

E proprio nella sede di via Pisa, il 27 aprile e il 4 maggio sono in programma due giornate speciali con l’istituto agrario Bernardo Marsano che realizzerà delle composizioni floreali. "Che cosa significa regalare un fiore? Qual è l'intenzione di colui che regala un fiore e che cosa si augura a colui che lo riceve?", spiega a quali interrogativi i suoi studenti tenteranno di rispondere nel corso delle visite guidate Gianni Poggio, dirigente scolastico dell'istituto. 

"I ragazzi, che hanno collaborato all'allestimento di questa mostra, faranno da Cicerone e insegneranno a comprendere il messaggio racchiuso nei vari tipi di fiore che non è sempre comprensibile"

Tutti eventi collaterali mentre ai Parchi di Nervi andrà in scena la kermesse più amata da genovesi e turisti. "Siamo felici che la città stia già vivendo l'evento Euroflora a 360°", commenta Mauro Ferrando, presidente di Porto Antico, che organizza la manifestazione. "Banca Carige è sempre stata molto vicina non solo ad Euroflora, ma a Porto Antico: ricordo che già a febbraio ad Antiqua, Banca Carige aveva esposto delle ceramiche preziose con base floreale così come dei dipinti floreali che erano bellissimi per avvicinarci all'attesissimo appuntamento che prenderà il via sabato 23 aprile". 

L'allestimento unisce i coloratissimi quadri floreali di Maria Rosa Vendola alle sue sculture in poliwood, plasmate alla temperatura di 300 gradi in maniera rapida ed istintiva e nate durante il lockdown. "Stiamo uscendo da una pandemia che ci ha segnato molto, anche se questo periodo ci ha permesso di guardare anche dentro noi stessi. Io l'ho trascorso nel mio studio e volevo vedere qualcosa che mi potesse dare gioia", spiega la poliedrica artista genovese che passa da una pittura vivace, intensa e materica, intrisa di colore, di luce e dal tratto impressionista ad un’originalissima forma di scultura che prende forma dal materiale plastico incandescente, il methacrylato-optix, lavorato grazie alla disponibilità di uno stabilimento industriale. 

"Mentre buttavo sulla tela queste pennellate corpose, piene di colore, ho capito sempre di più che i fiori sono un elemento meraviglioso a cui non possiamo rinunciare e in ogni opera ho cercato di raccontare qualcosa di me e delle mie emozioni"

ARTICOLI CORRELATI

Mercoledì 20 Aprile 2022

Euroflora, ad allestire l'area del Piemonte il giardiniere della famiglia Agnelli

Per 35 anni è stato il responsabile delle aree verdi per Torino della famiglia Agnelli e ha curato, insieme ad altri 4 giardinieri, gli 8 ettari di parco della Villa Frescot
Martedì 19 Aprile 2022

Disabili fatti scendere dal treno: la Regione li invita a Euroflora

GENOVA - "Invitiamo la comitiva di questi ragazzi disabili a trascorrere una bella giornata in Liguria, durante Euroflora, fino all'8 maggio a Genova. Abbiamo già parlato con il presidente della Porto Antico Spa Ferrando e saremo tutti felici di averli nostri ospiti per visitare la kermesse". Così i
Mercoledì 23 Marzo 2022

A Genova il derby "floreale": Genoa e Samp in campo con il marchio Euroflora

Ambasciatori della presentazione di Euroflora2022 i rossoblucerchiati Cambiaso e Augello, in campo l'uno contro l'altro nell'attesissima stracittadina del 1 maggio
Lunedì 18 Aprile 2022

Genova, sabato 23 il Principe Alberto di Monaco visiterà Euroflora

Nel pomeriggio riceverà la cittadinanza onoraria
Venerdì 15 Aprile 2022

Euroflora 2022, continuano i lavori in preparazione della XII edizione

Oggi il sopralluogo delle autorità
Venerdì 15 Aprile 2022

Euroflora, biglietti gratis con i punti accumulati all'ecocompattatore

Chi ha accumulato o accumulerà 200 punti nel circuito PlasTiPremia grazie al conferimento negli ecocompattatori presenti nel comune di Genova e nel comune di Campomorone, potrà richiedere un biglietto gratuito per visitare la manifestazione
Giovedì 14 Aprile 2022

Euroflora, al via i preparativi: Valle Ligure da record con 57 mila piante

GENOVA - Si lavora a pieno ritmo ai Parchi di Nervi per la preparazione dell’articolato percorso della Valle Ligure ad Euroflora 2022 che aprirà i battenti dal 23 aprile all’8 maggio. L’area record della Regione Liguria, di ben 3450 mq in prossimità dell’ingresso principale, è ritmata da 5 fontane,
Mercoledì 13 Aprile 2022

Euroflora 2022, biglietti scontati per gli abbonati Amt

Tutti i possessori di CityPass possono, infatti, acquistare fino a 3 biglietti d'ingresso ad Euroflora al prezzo di 18 euro ciascuno anziché 23 euro
Mercoledì 06 Aprile 2022

Euroflora a Nervi, rivoluzione viabilità. Corsa al 'pass residenti', l'appello: "Venite con la fotocopia del documento"

Polemiche, i cittadini: "La coda arriva in strada e bisogna fare le fotocopie dal tabacchino". Il municipio ribatte: "Abbiamo scritto a caratteri cubitali ovunque di venire con la fotocopia della carta di identità". Ecco come cambia la mobilità per la kermesse
Martedì 29 Marzo 2022

Euroflora, a Nervi protagonista anche la cucina ligure: dai take away ai ristoranti 'vip'

Chiude il roseto in anticipo per l'allestimento della kermesse: i parchi di Nervi verranno aperti di nuovo al pubblico a giugno
Mercoledì 23 Marzo 2022

Euroflora 2022, 300 espositori ai Parchi di Nervi: nei 90 giardini presente la 'rosa di Genova'

Oltre 11 mila biglietti venduti ad un mese dal taglio del nastro: obbiettivo 300 mila visitatori. Tante le novità per la kermesse in programma dal 23 aprile all'8 maggio