Cronaca

GENOVA - L'autostrada è A12 è rimasta bloccata sulla tra Genova Nervi e Recco dalle 5,30 alle 7 per un incidente che si è verificato tra un camion e un'auto all'interno della galleria Monte Castelletto in direzione La Spezia. Lo scontro è avvenuto in area di cantiere. Sul posto oltre alla polizia stradale anche i vigili del fuoco e il personale sanitario.

Alla guida dell'auto un ragazzo di 28 anni che è rimasto ferito. Una volta estratto dal mezzo ha ricevuto le prime cure sul posto da parte dei sanitari del 118 e trasferito in codice rosso per dinamica all'ospedale San Martino di Genova. Nell'incidente ha subito diverse fratture ma era cosciente al momento dell'intervento del personale sanitario. Illeso l'autista del camioncino.

Secondo le prime ricostruzioni l'auto sarebbe andata a sbattere contro un camioncino di cantiere che stava provvedendo a rimuovere i birilli posizionati lungo la strada dove era presente un cantiere. Intorno alle 7 dopo che i mezzi sono stati rimossi e la strada messa in sicurezza il tratto è stato riaperto al traffico. 

Una mattinata difficile per quanto riguarda le code lungo le autostrade liguri. Nel tratto dove si è verificato l'incidente si è formata una coda di 2 km. Mentre in A7 tra Busalla e Genova Bolzaneto in direzione Genova segnalata alle ore 7 una coda di oltre 5 km per traffico congestionato. Coda di 5 km anche tra il bivio A26/Diramazione A7 Milano-Genova e Ovada per lavori. 

 

ARTICOLI CORRELATI

Lunedì 16 Maggio 2022

Portofino fa già incetta di celebrities, attese le Kardashian e Megan Fox

PORTOFINO - Con l'estate la perla del Tigullio torna a fare il pieno di celebrities. A Portofino, infatti, è atteso un grande ritorno, quello della famiglia Kardashian che già nel 2021 aveva deciso di trascorrere qualche giorno in Liguria: un tour in Piazzetta per Kris Jenner, 60 anni, accompagnata
Lunedì 16 Maggio 2022

Papi, frati, cardinali e sfottò nel "funerale" goliardico dei tifosi della Sampdoria per il Genoa in B

https://www.youtube.com/embed/c5whvpUvwu8 Migliaia di tifosi sampdoriani, alla fine della partita con la Fiorentina, si sono radunati fuori dalla Gradinata Sud in via del Piano per dare inizio al funerale allegorico a mo' di sfottò nei confronti dei cugini genoani, da poco retrocessi in Serie B. I
Lunedì 16 Maggio 2022

Sampdoria, Giampaolo: "Il futuro? Prima dobbiamo fare chiarezza"

Marco Giampaolo, dopo aver salvato la Sampdoria con la ciliegina della vittoria sulla Fiorentina, prende tempo sul futuro. Con la salvezza è scattato il rinnovo automatico, ma di futuro per ora il mister non vuole parlare: "Non so e non posso rispondere. Fino a ieri sera l'unico obiettivo era raggiu
Lunedì 16 Maggio 2022

Anche un "Papa" nel funerale goliardico dei sampdoriani per il Genoa in B

https://www.youtube.com/embed/iAQ0QmKhAqI Riprendendo un'usanza antica - che era stata accantonata dai sampdoriani nel 2003 e nel 2005 per le due cadute in C del Genoa, ma che dai tifosi rossoblù era stata ripresa e quindi rilegittimata nel 2011 - i tifosi della Sampdoria hanno celebrato il "funera
Lunedì 16 Maggio 2022

Oggi assemblea dei tifosi del Genoa sotto la Nord

In una stagione del tutto negativa, i tifosi sono gli unici ad essersi salvati. Il Genoa cerca di assorbire la retrocessione e i suoi sostenitori con un comunicato dal titolo "Con te anche all’Inferno”. Chiamano in assemblea tutti i genoani martedì sera sotto la Nord. Ecco il testo: "Invitiamo tutt
Lunedì 16 Maggio 2022

Poker Sampdoria: Fiorentina travolta 4-1, grande festa salvezza

La Sampdoria festeggia la salvezza matematica, raggiunta domenica sera con la vittoria dell'Inter a Cagliari, travolgendo per 4-1 la Fiorentina. Ormai al sicuro e davanti a 20mila tifosi e ai Ragazzi dello Scudetto che si preparavano a una sfida infernale e si trovano a celebrare la festa salvezza c
Lunedì 16 Maggio 2022

Peste suina, Bruzzone (Lega): "400 mila euro per recinzione tra Liguria e Piemonte"

"È l’inizio di un percorso politico e amministrativo, che dovrà necessariamente individuare risorse più corpose per finalizzare la messa in sicurezza dei territori" spiega Bruzzone