Cronaca

Un salvataggio particolare, nessun gatto sugli alberi: questa volta a rimanere incastrato in un cunicolo è stato un cane
23 secondi di lettura

GENOVA-Un salvataggio particolare, nessun gatto sugli alberi: questa volta a rimanere incastrato in un cunicolo è stato un cane.

Jaro, un cane da caccia di tre anni, era finito in un cunicolo in via alle Brughe a Molassana, rimanendo incastrato. I vigili del fuoco del distaccamento Mario Meloncelli sono intervenuti rompendo lo scalino della gradinata sotto la quale era finito il cane, creando così l'apertura necessaria a far uscire l'animale che è stato riconsegnato alla padrona sano e salvo.

ARTICOLI CORRELATI

Mercoledì 06 Aprile 2022

Alla Spezia il secondo cimitero per animali in Liguria: costerà 140 euro per 5 anni

Oltre l'inumazione degli animali, sarà possibile la tumulazione delle ceneri degli animali nel loculo, nell'ossario cinerario o nella sepoltura di famiglia, insieme alla salma o alle ceneri del padrone, novità adottata da diversi Comuni nell'ultimo periodo
Venerdì 11 Marzo 2022

Uccise moglie e cane: al processo associazioni animaliste come parti civili e nessuna per la vittima

IMPERIA-È iniziato oggi il processo nei confronti di Fulvio Sartori, 81enne che il 19 aprile del 2021 uccise la moglie Tina e il cagnolino a Rocchetta Nervina. Il processo si è aperto in Corte di Assise a Imperia con la costituzione a giudizio di due associazioni animalisti. Il giudice ha ammesso l
Mercoledì 16 Marzo 2022

Peste suina, Bruzzone coi cacciatori: "Inaccettabile il no degli animalisti agli abbattimenti"

Peste suina, Bruzzone (Lega): "Inaccettabile no ad abbattimenti"
Sabato 12 Marzo 2022

Guerra, a Genova la raccolta di cibo e medicine per gli animali in Ucraina

GENOVA-La mobilitazione per l'Ucraina in tutta la regione prosegue decisa, non solo per gli esseri umani ma anche per gli animali. Enpa Genova ha infatti iniziato a raccogliere aiuti per gli animali ucraini che rimangono nel paese. Cani e gatti, animali da compagnia adorati, molto spesso riescono