Cronaca

LA SPEZIA-Continuano gli investimenti di pedoni in Liguria: questa mattina uno studente di diciotto anni è stato travolto sulle strisce pedonali alla Spezia, mentre attraversava le strada per raggiungere la propria scuola.

L'incidente, che fortunatamente non ha avuto gravi conseguenze per il giovane, è avvenuto intorno alle 8 lungo Viale Amendola, a poche decine di metri dal liceo scientifico Pacinotti, nel centro della città. Forse abbagliato dal sole frontale, il conducente di una Peugeot ha urtato il pedone che è caduto a terra. Lo stesso guidatore è stato il primo a soccorrere il ragazzo, che è riuscito a rialzarsi con le proprie forze lamentando dolori al bacino. A poca distanza, un agente che gestiva l'intenso traffico mattutino ha chiamato il 118. 

Sicurezza, mille sanzioni per le omesse precedenze ai pedoni-IL BILANCIO

L'automobilista, multato per la mancata precedenza, rischia di perdere 8 punti della patente. Continuano anche a Genova i controlli, sotto la lente d'ingrandimento dei cittadini dopo l'ultimo incidente mortale costata la vita ad Han Chang, ventenne di origini cinesi, investito sulle strisce in via Casoni.

Genova, ventenne ucciso sulle strisce pedonali: le immagini della tragedia-LA NOTIZIA

Dopo oltre un mese il bilancio di questi controlli è di quasi mille multe, 7800 punti decurtati dalle patenti di guida e 163 mila euro incassati dal Comune per le contravvenzioni, metà dei quali dovrebbero essere utilizzati per rendere le strade più sicure.

ARTICOLI CORRELATI

Martedì 15 Febbraio 2022

Genova, ragazzo investito da un'auto: è grave

L'incidente nella notte in piazza Di Negro. Soccorso dal personale sanitario è stato trasferito in codice rosso all'ospedale San Martino
Martedì 11 Gennaio 2022

Investimento ferroviario tra Principe e Brignole, uomo grave all'ospedale

Il fatto è accaduto nella notte
Venerdì 11 Febbraio 2022

Agricoltura, Alberto (Cia Liguria): "Investimenti per combattere il cambiamento climatico"

Bollette lievitate del 50% e gasolio agricolo proibitivo