Cronaca

SAVONA - Sono proseguite per tutta la notte, al momento senza successo, le ricerche di un giovane a Savona che dal pomeriggio di martedì ha fatto perdere le sue tracce. 

Il ragazzo, uno straniero di circa 20 anni, era uscito di casa per recarsi al lavoro dove però non si è presentato. A quel punto familiari e colleghi hanno fatto scattare l'allarme e sono iniziate le ricerche. La sua auto è stata trovata in un parcheggio della zona Prolungamento. All'interno del veicolo c'era il suo cellulare.

Dal pomeriggio e per tutta la notte i vigili del fuoco di Savona supportati da una squadra arrivata da Imperia e dal soccorso alpino hanno perlustrato la zona costiera tra Albisola e Vado Ligure. Utilizzati nelle ricerche anche i droni, le unità cinofile e un elicottero della Capitaneria così come una motovedetta.    

 

 

ARTICOLI CORRELATI

Martedì 27 Settembre 2022

Pagano per oltrepassare il confine clandestinamente, passeur li lasciano a Ventimiglia

VENTIMIGLIA - Si sono fatti pagare quasi 700 euro per far entrare in Francia dall'Italia quattro cittadini stranieri, per poi in realtà lasciarli nei pressi di un sentiero di frazione Grimaldi, a Ventimiglia. I fatti risalgono allo scorso 19 settembre: in manette sono finiti un italiano di 66 anni,
Martedì 27 Settembre 2022

Reca si cura, i nazionali verso il rientro: le ultime in casa Spezia

Aquile in campo, in gruppo i polacchi e Ampadu, rimane in patria invece l’ex Crotone per le terapie
Mercoledì 28 Settembre 2022

A Genova sit in di protesta della comunità iraniana, la studentessa: "Ecco come si vive davvero in Iran"

Donna. Vita. Libertà. A questo inneggia Menhaz, giovane iraniana arrivata a Genova quattro anni fa per frequentare l'università e nel pomeriggio di ieri in piazza, insieme ai suoi compaesani. Dall'oppressione alla censura Menhaz racconta la vita in Iran
Martedì 27 Settembre 2022

Nazionali Genoa, perla di Frendrup in Danimarca - Croazia Under 21

Eurogol del danese dopo la prima gioia in rossoblù di un mese fa