Cronaca

CUNEO - Evasione lampo dal carcere di Cuneo per Daniele Bedini, il falegname 32enne di Carrara accusato indagato per gli omicidi di Nevila Pjetri e Carlo Bertolotti detto Camilla avvenuti poco più di un mese fa a Sarzana

L'uomo è fuggito dal carcere di Cerialdo, ma è stato catturato in appena mezz'ora grazie all'abilità della polizia penitenziaria e dei carabinieri. 

Il 32enne aveva già tentato di evadere dal carcere di La Spezia e per questo motivo era stato trasferito a Cuneo, è stato bloccato alla stazione, a bordo di un treno in partenza per Fossano. Ricondotto in cella, si trova ora in regime di massima sorveglianza, guardato a vista.

 "Parliamo di un detenuto - spiega il Sappe, sindacato autonomo della polizia penitenziaria - che anche a Spezia aveva tentato di evadere e proprio per questo era stato trasferito al carcere di Cuneo. Ottimo intervento della polizia penitenziaria, che ha evidenziato la professionalità e il senso del dovere con cui espleta il suo servizio" commenta il segretario generale Donato Capece, che torna a sottolineare le criticità delle carceri italiane: "Ancora non è chiara la dinamica, pare fosse al campo e abbia scavalcato la recinzione. Nei 200 penitenziari del Paese l'affollamento nelle celle -prosegue - resta significativamente alto rispetto ai posti letto reali, quelli davvero disponibili. Un problema è la mancanza di lavoro, che fa stare nell'apatia i detenuti. Un altro è l'assenza di provvedimenti concreti verso chi infrange le regole all'interno dei penitenziari. Ma va evidenziato anche -conclude - che l'organico di polizia penitenziaria è sotto di 7mila unità e che il carcere non può continuare con l'esclusiva concezione custodiale che lo ha caratterizzato fino ad oggi".

ARTICOLI CORRELATI

Venerdì 10 Giugno 2022

Google, il killer della fantasia

Come molti di voi, anch’io ho visto la settimana scorsa l’omaggio a Lucio Dalla dall’Arena di Verona. Non voglio entrare nel merito delle rivisitazioni delle canzoni, ognuno può pensarla come meglio crede, ma l’evento mi ha fatto tornare alla memoria un ragionamento che mi era venuto in mente dieci
Mercoledì 03 Agosto 2022

Killer delle prostitute, sul furgone di Bedini trovato il Dna della vittime

Il rapporto è stato consegnato ieri in procura
Lunedì 25 Luglio 2022

Presunto killer delle prostitute trasferito dal carcere della Spezia a Cuneo dopo la tentata evasione

Lo ha confermato Rinaldo Reboa, difensore di Bedini, aggiungendo che il trasferimento "è stato perfezionato senza nulla chiedere o avvertire i difensori"
Venerdì 15 Luglio 2022

Presunto killer delle prostitute tenta l'evasione dal carcere della Spezia

Daniele Bedini ha prima costruito una corda con le lenzuola della sua cella, poi è uscito nel cortile per l'ora d'aria
Lunedì 20 Giugno 2022

Killer delle prostitute, Bedini fa scena muta all'interrogatorio

LA SPEZIA - Si è avvalso della facoltà di non rispondere Daniele Bedini nell'interrogatorio di garanzia relativo all'omicidio del transessuale Camilla, all'anagrafe Carlo Bertolotti, 43 anni, avvenuto due settimane fa a Marinella di Sarzana (La Spezia), 24 ore dopo l'uccisione della
Sabato 11 Giugno 2022

Killer prostitute, Bedini resta in carcere. Il gip: "Disprezza la vita altrui"

Il 32enne aveva provato a scappare dai carabinieri
Sabato 11 Giugno 2022

Killer prostitute, arresto non convalidato ma Bedini resta in carcere

Intanto gli investigatori sembrerebbe aver trovato i documenti della transessuale Camilla nella casa di Carrara del 32enne
Sabato 11 Giugno 2022

Killer delle prostitute, Bedini aveva provato a scappare dai carabinieri: continuano le indagini

Il nuovo dettaglio emerso nelle ultime ore su quello che sarebbe successo a sole poche ore dal ritrovamento di Camilla, transessuale 43enne trovata uccisa a colpi di pistola e con gli slip strappati
Venerdì 10 Giugno 2022

Killer delle prostitute, Nevila uccisa in uno spiazzo e poi lasciata nel torrente

SARZANA - Le prove che a commettere i due omicidi avvenuti forse nella notte di sabato potrebbero essere nascoste nelle due auto su cui stanno ora lavorando i ris di Parma. Le indagini sui brutali assassinii di Nevila Pjietri, 35enne albanese e Camilla, all'anagrafe Carlo Bertolotti, parrucchiera 43
Giovedì 09 Giugno 2022

Killer delle prostitute, dopo Nevila Bedini indagato anche per l'omicidio di Camilla

A legare i delitti potrebbe essere l'arma, una calibro 22. Proseguono le ricerche nel torrente dei cellulari e degli oggetti personali delle vittime