Sport

Il campionato di Serie A è appena terminato ma è già tempo di saluti in casa Genoa. Dopo meno di 6 mesi in rossoblù, Nadiem Amiri dice addio al Grifone, affidando ai social il proprio messaggio di saluti: Cara famiglia Genoana, le nostre giornate insieme stanno per finire. Sfortunatamente non abbiamo raggiunto il nostro obiettivo. Comunque mi sono divertito ogni secondo che ho giocato per questo club e questi fantastici tifosi. Questa è stata una nuova esperienza per me e non la dimenticherò. Il Genoa avrà sempre un posto nel mio cuore. Sono sicuro che questa squadra tornerà dove merita."


Il fantasista afghano-tedesco era arrivato in rossoblù in prestito nel mercato invernale dopo una lunga trattativa con il Bayern Leverkusen. Con il Genoa ha collezionato 13 presenze in Serie A senza riuscire a trovare il gol. La retrocessione in Serie B ha posto l'ostacolo per il riscatto che era obbligatorio, ma una delle condizioni era proprio la permanenza nel massimo campionato da parte del Genoa

ARTICOLI CORRELATI

Lunedì 23 Maggio 2022

Genoa, per vincere la B servono 21 vittorie: Blessin è avvertito

GENOVA - Per evitare i playoff val bene ricordare che più o meno servono per arrivare nelle prime due della serie B ed essere promossi in A, almeno 20 vittorie. A cui aggiungere 13 pareggi con solo 5 sconfitte. Questo dice pure l'ultimo torneo con Lecce e Cremonese vincenti nella regular season. I s
Sabato 21 Maggio 2022

Genoa, Zangrillo: "Non dobbiamo stare in serie B per più di un anno"

GENOVA - Nel giorno in cui il Genoa saluta la serie A con la sconfitta in casa col Bologna il corteo dell'orgoglio rossoblù. Il presidente Zangrillo ha parlato ai tifosi riferendo il messaggio della proprietà: "Non dobbiamo stare in serie B per più di un anno". Zangrillo ha ringraziato i tifosi per