Sport

SANREMO - Fabio Andolfi con la sua R5 targata Primocanale Motori è uno degli attesi protagonisti del 69esimo Rallye di Sanremo. Dopo lo shakedown il pilota ligure ha raccontato le sue sensazioni.

"Lo shakedown del Sanremo è sempre bello e insidioso, c'è ancora qualcosa da migliorare ma non vediamo l'ora di partire. La scelte delle gomme sarà importantissima soprattutto n per le prove della giornata di sabato. Abbiamo un nostro programma da seguire e andiamo dritti per la nostra strada. Come sempre si parte per vincere" spiega Andolfi.

Tanti i campioni attesi lungo le strade strette del Sanremo per una sfida che si annuncia già attesa e dove ogni piccolo errore e sbavatura potrebbe far perdere secondi preziosi. "Bisogna usare testa e piedi assieme, la gara è lunga - spiega ancora il polita di Primocanale Motori -. Per me sono importantissime tutte le tappe. Il Teglia e il Langan nel verso inverso sono molto impegnative. Il Langan fa la differenza ma gara si deciderà nella somma di tutte le prove" conclude Andolfi.

 

ARTICOLI CORRELATI

Venerdì 08 Aprile 2022

Shakedown Rallye Sanremo, sensazioni e obiettivi dei piloti in gara

SANREMO - Al via il 69esimo Rallye di Sanremo, si accende lo spettacolo lungo le strade dell'entroterra Ligure. Le voci dei protagonisti durante lo shakedown.
Giovedì 07 Aprile 2022

Rallye Sanremo, alla scoperta della R5 di Fabio Andolfi

https://www.youtube.com/embed/wFnFe6kUJyk