Sport

Enrico Preziosi, lasciato il Genoa ai 777 Partners, sia pure con una piccola flessione resta in alta quota nella classifica dei miliardari italiani e internazionali: alla fine del 2021, secondo la classifica di Forbes, l'ex presidente del Grifone, che ad aprile 2021 occupava il 44° posto con un patrimonio di 1,1 miliardi di dollari, nello scorso dicembre si assesta al 46° posto in Italia e 2524° al mondo con 1 miliardo di dollari.

Nella graduatoria planetaria, con 1,9 miliardi di dollari di patrimonio personale, al 1664esimo posto c'è un'altra vecchia conoscenza, per quanto mancata, del calcio genovese: James Dinan, fondatore di York Capital Management e nel 2019 socio di Vialli e Knaster nel tentativo di acquisizione della Sampdoria.