Sport

Il Genoa torna a vincere dopo oltre un mese di stop e frena il Sud Tirol reduce da 12 partite utili. L’impresa l’ha firmata Alberto Gilardino che alla fine del match ha commentato così il suo esordio: “Sono contento per i giocatori che in questi due giorni mi hanno dato tutta la loro responsabilità. Hanno dimostrato di saperci lottare e soffrire. Certo, dobbiamo lavorare molto, ma per questa partita mi aspettavo la reazione che c’è stata”.

Sul futuro Gilardino, im traghettatore è realista: “Per me la chiamata della dirigenza per la prima squadra è stato un sogno. In cinque mesi non mi aspettavo tutto questo. Sono stanco ma ho sensazioni positive. Vivo alla giornata poi su vedrà”. Ascoli? “Se mi vedrete li vorrà dire che sono ancora l’allenatore del Genoa”.