Sport

BAD HARING - "Sorride, scherza sul cappellino che ha conquistato tutti. Il tecnico rossoblu Blessin è pronto e lo dimostra sorprendendo tutti in italiano: “Poco alla volta miglioro. Sto studiando è importante parlare la vostra lingua. Si sono contento di iniziare questo ritiro. Qui deve nascere un gruppo, deve esserci feeling tra i giocatori. Ora dobbiamo lavorare, sul fisico ma anche sulla tattica. 4-2-3-2 o 4-3-2-2? Vedremo”.

Blessin non chiede nulla ma di sicuro elogia un giocatore: “Rispetto alla scorsa stagione abbiamo un attaccante forte come Coda. È in genere avremo più fantasia. Ora andiamo ad allenarci”.

Verso le 17 la squadra è arrivata a Bad Haring a bordo del pullman della società dopo aver sorvolato il confine ed essere atterrata ad Inssbruck. 32 i giocatori convocati da Blessin che utilizzerà questa preparazione per scegliere i giocatori che affronteranno la Serie B, in attesa di nuovi innesti.

Poi subito una prima sessione di allenamento sui campi del Tirolo.