Sport

PONTE DI LEGNO - Dopo gli allenamenti ed il bagno nel torrente, i giocatori della Sampdoria hanno avuto il primo contatto diretto con i tifosi blucerchiati. In un clima sereno ed allegro, primi selfie ed autografi ai supporters che hanno seguito la squadra fino in Val Camonica.

Audero e compagni hanno firmato palloni, magliette e gadget vari, scattato le foto con tifosi grandi e piccoli, accolto con sorrisi l'affetto della gente.

Sciarpa speciale dedicata ad Emil Audero, l'eroe dell'ultimo derby della Lanterna deciso proprio da un suo rigore parato. La frase è da incorniciare e somiglia a quelle delle canzoni indie: "Sei bella come un rigore parato"