Sport

GENOVA - Dopo le prime mosse con Ilsanker sbarcato in città e con Vasquez ceduto in prestito alla Cremonese, il difensore messicano passa ai grigiorossi con la formula del prestito oneroso (600mila euro subito) e diritto di riscatto fissato a 10 milioni di euro, il mercato del Genoa prende corpo. Così Patrick Cutrone del Wolverhampton, l'ultimo anno a Empoli, diventa più di un'idea per il club rossoblù. Cutrone vuole essere al centro di un progetto e trovare una nuova squadra "non più in prestito" come ha rivelato il suo agente Federico Pastorello. L'attaccante è all'ultimo anno di contratto con gli inglesi e vuole certezze.

Ma sul bomber c'è pure l'interesse per Massimo Coda, che ha trascinato il Lecce in A. Negli ultimi quattro anni ha vinto tre volte la classifica dei cannonieri. A Lecce nelle ultime due stagioni ha segnato 42 gol in 72 partite. Coda compirà 34 anni il prossimo 10 novembre e nonostante l’età avanzata ha una valutazione di 5 milioni. Ma la concorrenza su di lui è notevole. Così si aggiunge anche il profilo di Djuric reduce da un'ottima stagione con la Salernitana. Insomma, Spors e il suo staff stanno lavorando.

Di sicuro ormai il capitano Mimmo Criscito non farà più parte della squadra. Lo strappo è di fatto ormai conclamato e per Criscito dopo una vita, oltre 250 presenze in campo senza contare il settore giovanile, con la maglia del Grifone è il momento dei saluti.

Intanto sono state rese note le cifre del trasferimento di Johan Vasquez alla Cremonese: il difensore passa al club lombardo in prestito oneroso per 600mila euro, con il riscatto fissato a 10 milioni di euro

ARTICOLI CORRELATI

Mercoledì 15 Giugno 2022

Genoa, visite mediche per Ilsanker

E' stato il primo colpo del Genoa di Spors