Porto e trasporti

GENOVA - Il gruppo Msc entrerà con una partecipazione di minoranza in Moby, la compagnia che tra gli altri asset controlla Tirrenia, la compagnia privatizzata nello scorso decennio.

Lo comunica il Gruppo in una nota precisando che "la famiglia Aponte e la famiglia Onorato sono felici di comunicare di aver raggiunto un intesa finalizzata ad un aumento di capitale in Moby Spa. da parte del gruppo MSC".

"Quest’aumento di capitale -si legge ancora nella nota - è finalizzato a saldare Tirrenia in A.S. per consentire l’immediato risanamento del gruppo Moby e nell’interesse dei suoi 6.000 lavoratori"

ARTICOLI CORRELATI

Mercoledì 02 Marzo 2022

Msc sospende scali navi passeggeri a San Pietroburgo

GENOVA - Proseguono le sanzioni ufficiali nei confronti della Russia di Putin dopo l'attacco all'Ucraina. Anche le società private stanno bloccando i traffici commerciali con il paese russo. La Msc Mediterranean Shipping Company, primo operatore di container al mondo e società del Gruppo Msc, ha an
Martedì 01 Febbraio 2022

MSC, ecco l'offerta estiva 2022. A Genova 185 scali per 10 navi

I porti liguri di Genova e La Spezia accoglieranno 10 navi per 210 scali totali
Lunedì 31 Gennaio 2022

Msc crociere, gli itinerari negli Emirati Arabi continueranno fino a giugno 2022

Dal 2 aprile la nave Msc Bellissima sostituirà a Dubai, Abu Dhabi e Doha Msc Virtuosa che terminata la stagione partirà alla volta dell'Europa dove trascorrerà la stagione estiva
Venerdì 28 Gennaio 2022

Msc vuole Ita, grossa chance per Genova

Il comandante Aponte è pronto a investire sulla compagnia aerea