SPORT

Il nuovo direttore generale alle prese con le mire per il giocatore simbolo

Spezia: Meluso deve difendere Maggiore da Hellas, Sassuolo e Torino

marted́ 01 settembre 2020
Spezia: Meluso deve difendere Maggiore da Hellas, Sassuolo e Torino

LA SPEZIA -  Lo Spezia è un cantiere aperto. Il nuovo direttore generale dell'area tecnica Mauro Meluso, reduce da un ottimo triennio al Lecce, deve intervenire su tutti i reparti, tra la necessità di innesti all'altezza della Serie A e quella di difendere i giocatori di talento dalle mire di altri club.

In particolare Maggiore, spezzino di nascita e possibile bandiera, ha richieste da Hellas, Sassuolo e Torino. Da valutare anche una controfigura di Capradossi, indisponibile ancora per quattro mesi. Infine c'è il problema del portiere: Scuffet va riacquistato, Krapikas se ne andrà, l'alternativa si chiama Joronen.



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place