SPORT

Mentre si punta a uno sconto sui due turni di squalifica inflitti a Bastoni

Spezia a caccia di svincolati: ultima idea Nkoulou, difensore camerunense ex Torino

di steris

giovedý 07 ottobre 2021



LA SPEZIA -  Lo Spezia ha bisogno di rinforzi in difesa e uno dei nomi sul taccuino del ds Riccardo Pecini è quello di Nicolas Nkoulou (nella foto al centro), 31 anni, camerunense, svincolato dopo la fine del contratto con il Torino, una lunga esperienza nel Lione e nel Marsiglia prima dei quattro campionati in maglia granata. Si tratta di un elemento di esperienza e potenza fisica, che potrebbe tornare molto utile a Motta. Ma si tratta di una mossa da compiere dopo aver valutato pro e contro.

In attesa di decidere se tesserare Nkoulou, mentre per il portiere ormai Antonio Mirante non ha alternative tanto più che su Sergio Romero si è orientato con decisione il Venezia, bisogna lavorare sull'attualità. La società medita di presentare ricorso contro la squalifica di due giornate inflitta a Simone Bastoni per l'espulsione di Verona. La gomitata a un avversario costa al calciatore anche 5mila euro di ammenda. Lo Spezia punta molto sul recente precedente del napoletano Osimhen, che si era visto dimezzare la sanzione. All'orizzonte, la sfida con la Salernitana che dirà molto sulle prospettive di Motta e dello stesso Spezia.



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place