CRONACA

Sotto il cavalcavia della variante della localitÓ savonese

Sequestrate due discariche abusive a Carcare, una denuncia

martedý 17 novembre 2020
Sequestrate due discariche abusive a Carcare, una denuncia

SAVONA - Il comando provinciale della guardia di finanza di Savona ha sequestrato a Carcare, due aree adibite a discariche abusive nei pressi della chiesa di San Giovanni. La Gdf di Cairo Montenotte ha individuato le due aree recintate proprio sotto il cavalcavia della variante di Carcare e sotto l'autostrada Savona-Torino. All'interno vi era depositata una grande quantità di rifiuti.

Nei siti erano stoccati, su una superficie di circa 300 mq, circa 600 m3 di rifiuti classificati "speciali non pericolosi": infissi in alluminio, inferriate e grate in ferro, vetro, plastica, porte in legno ed altri materiali di risulta provenienti da ristrutturazioni o demolizioni edili.

Il titolare dell'area ha fino ad ora operato senza le previste autorizzazioni. L'area e tutti i rifiuti speciali ritrovati sono stati sottoposti a sequestro, mentre il responsabile, un italiano di 47 anni, è stato denunciato. Sono in corso ulteriori accertamenti finalizzati alla verifica della posizione fiscale del responsabile, che è titolare di una impresa operante nel settore della raccolta rifiuti.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place