CRONACA

Si comincerą il 16 settembre, salvo proroghe

Scuola, a Lerici 14 docenti in quarantena: rinviato l'inizio

sabato 12 settembre 2020
Scuola, a Lerici 14 docenti in quarantena: rinviato l'inizio

LA SPEZIA -  Quattordici insegnanti in quarantena a Lerici, in attesa dell'esito dei tamponi. Il sindaco Leonardo Paoletti ha deciso così di rinviare al 16 settembre l'inizio dell'anno scolastico per tutte le scuole di ogni ordine e grado di Lerici. "Una decisione che si ispira al principio della prudenza", spiega Paoletti".

"Il problema non è organizzativo ma di sicurezza sanitaria. Informato dalla dirigente scolastica, ho interpellato Asl5 e ufficio scolastico regionale ma non avendo ancora avuto risposte e visti i tempi stretti di comunicazione alle famiglie, ho deciso di adottare questo provvedimento". I 14 insegnanti sarebbero stati a contatto con un collega risultato positivo alla Covid incontrato in ambito scolastico, pur "con il rispetto delle misure di contenimento del contagio" sottolinea Paoletti. Sono stati sottoposti a test molecolare, il cui esito non è ancora stato trasmesso. Sospensione didattica quindi fino a mercoledì, salvo proroghe.

Lerici è l'ultimo di una serie di comuni che hanno già prorogato nei giorni scorsi l'inizio della scuola. Le lezioni cominceranno dopo le lezioni per La Spezia, Bogliasco, Alassio, Albenga, Bordighera, Soldano, Vallecrosia, Bordighera, Ospedaletti, San Biagio della Cima. Aperte a Genova, tranne una scuola a Pra' costretta a ripartire con la didattica a distanza. 

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place