POLITICA

Il candidato sindaco del centro destra svela il nome

Savona verso il ballottaggio, Schirru: “In caso di vittoria Pietro Santi vicesindaco”

di a.s.

mercoled́ 06 ottobre 2021
Savona verso il ballottaggio, Schirru: “In caso di vittoria Pietro Santi vicesindaco”

SAVONA - Il candidato del centro destra alla poltrona di sindaco di Savona Angelo Schirru, in vista del ballottaggio nel quale è contrapposto a Marco Russo, sostenuto dal centro sinistra, svela il nome del suo vice in caso di vittoria: in un post su Facebook, Schirru annuncia il nome di Pietro Santi, che ha ottenuto più preferenze di tutti al primo turno.

“Ho sempre detto che, nel processo di selezione, avrei tenuto conto di due elementi ben precisi: competenza e rappresentanza – scrive Schirru - Non intendo discostarmi da questa strada ed è per questo che il vicesindaco sarà Pietro Santi, candidato della Lista Toti per Savona, dopo lo straordinario risultato ottenuto”.

“Santi è stato un ottimo assessore uscente e il suo lavoro è stato riconosciuto dai savonesi” aggiunge Schirru ricordando le 1.300 preferenze personali: “Credo sia un dato da tenere in assoluta considerazione, anche e soprattutto alla luce della forte astensione che si è verificata in tutta Italia e anche nella nostra città. La politica è chiamata a tenere in considerazione l’espressione dell’elettorato ed è quello che intendo fare nella scelta della mia squadra”



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place