CRONACA


Regata storica di Venezia: alzaremi e minuto di silenzio per le vittime del crollo del Ponte Morandi

domenica 02 settembre 2018
Regata storica di Venezia: alzaremi e minuto di silenzio per le vittime del crollo del Ponte Morandi

GENOVA -  Un "alzaremi" e un minuto di silenzio sono stati l'omaggio che la Regata storica di Venezia ha dedicato oggi alle vittime del crollo del ponte Morandi a Genova.

L'alzaremi - classico saluto dei regatanti lagunari - è stato effettuato in occasione del passaggio delle 'Dodesone', le imbarcazioni delle associazioni remiere veneziane, davanti alla 'Machina', il palco delle autorità che fa da traguardo alla Regata.

"Ringrazio il Miur per la collaborazione dimostrata non solo a Genova nella gestione dell'emergenza, per il crollo del ponte Morandi, ma anche in un contesto solo apparentemente diverso come il Festival di Venezia, a dimostrazione che anche la scuola italiana ha 'Genova nel cuore'". Lo ha detto ieri l'assessore regionale alla Formazione Ilaria Cavo salutando gli studenti arrivati a Venezia da tutta Italia come giurati del Leoncino d'oro, che hanno indossato sul red carpet la maglia con il logo creato da Regione Liguria e la scritta 'Genova nel cuore'.

E oggi un altro omaggio a Genova da parte di Venezia, che proprio qualche mese fa aveva fatto visita alla città per la tradizionale regata delle Repubbliche Marinare. Nessun modo migliore per dedicarle un pensiero se non durante la regata storica. 

(Foto da Instagram @heart_make_up)

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place