CRONACA

Dall'inizio dell'occupazione sarebbero 40 i giovani denunciati

Raffica di fogli di via per i No Borders al confine di Ventimiglia

marted́ 22 settembre 2015
Raffica di fogli di via per i No Borders al confine di Ventimiglia

VENTIMIGLIA - Sono una decina i fogli di via emessi dalla Questura di Imperia, dall'inizio dell' occupazione della pineta dei Balzi Rossi, al confine italo francese di Ponte San Ludovico a Ventimiglia, nei confronti di altrettanti 'no borders', attivisti dei centri sociali e autonomi che protestano contro la mancata autorizzazione all'espatrio da parte del governo francese dei migranti fermi da mesi ormai alla frontiera.

Secondo quanto riportato dalla stampa locale, in totale sarebbero una quarantina i giovani denunciati per occupazione del suolo pubblico e per alcuni disordini avvenuti in questi mesi. I soggetti colpiti da foglio di via ritenuti indesiderabili non potranno più tornare a Ventimiglia per un periodo che varia, a seconda dei singoli casi.



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place