CRONACA

"Il nostro impegno verso la sicurezza e la tutela di cittadini e lavoratori è sempre stato una priorità"

Processo Morandi, anche Uil Liguria si costituisce parte civile

di r.p.

martedì 12 ottobre 2021
Processo Morandi, anche Uil Liguria si costituisce parte civile

GENOVA -   Dopo Cisl Liguria, le Federazioni di categoria regionali, Fit (trasporti), Filca (edili), Fim (metalmeccanici), e Fisascat (terziario), si costiuisce parte civile nel processo per il crollo del Ponte Morandi anche Uil Liguria e Adoc Liguria.

"Il nostro impegno verso la sicurezza e la tutela di cittadini e lavoratori è sempre stato una priorità, così come la necessità di fare chiarezza su una vicenda che ha colpito fortemente tutta la comunità ligure dal punto di vista sociale, economico e dello sviluppo di una regione che ha rischiato la paralisi." A dichiararlo sono Mario Ghini (in foto), segretario generale Uil Liguria e Emanuele Guastavino, presidente dell’associazione per la tutela dei consumatori Adoc Liguria.



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place