CRONACA

Dalla mezzanotte del 30 marzo alla mezzanotte del 5 aprile Luned́ dell'Angelo

Pasqua "blindata" in Liguria, oltre alle seconde case vietate anche barche e roulottes

di Stefano Rissetto

marted́ 30 marzo 2021
Pasqua

GENOVA - Pasqua "blindata" in Liguria. E' in vigore l'ordinanza 13/2021 del presidente della Regione Toti, "Ulteriori misure in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid – 19. Divieto di recarsi nelle seconde case ed imbarcazioni, camper, roulotte e bungalow siti in regione Liguria per il periodo 31 marzo 2021 – 5 aprile 2021".

L'ordinanza è articolata in tre punti:

1. divieto di spostamenti dal Comune di residenza, domicilio o abitazione verso altri comuni della Liguria, nonché gli ingressi e gli spostamenti in Liguria delle persone non residenti, per raggiungere le “seconde case” in ambito regionale, salvo che per comprovati motivi di necessità o urgenza;

2. il divieto di cui al punto 1 si applica anche alle imbarcazioni ormeggiate nei porti della Regione Liguria oltre che a roulotte, camper e bungalow;

3. I divieti scattano alla mezzanotte del 30 marzo 2021 e dureranno fino alla mezzanotte del 5 aprile 2021.



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place