TURISMO

Il merito č dei nuovi voli avviati nel 2019

Luglio da record per l'Aeroporto di Genova: sfiorati i 180 mila passeggeri

martedė 27 agosto 2019
Luglio da record per l'Aeroporto di Genova: sfiorati i 180 mila passeggeri

GENOVA -  Non ci sono mai stati così tanti passeggeri come nel mese di luglio all'Aeroporto di Genova: con 179.997 passeggeri e 1.679 voli tra arrivi e partenze, il Cristoforo Colombo ha superato il record precedente che risaliva al settembre 2018 (174.316 passeggeri e 1.661 movimenti).

Anche agosto è stato un mese positivo: dal 1° al 25 il numero di passeggeri è aumentato del 12,2% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. A trainare lo sviluppo sono ancora i voli internazionali che segnano un incremento di traffico del 20,7%. Proprio agosto ha registrato una serie di nuovi record di traffico giornaliero sui voli di linea: sabato 3 agosto è stata la giornata con il maggior numero di passeggeri nella storia dello scalo (7.147 viaggiatori, con 67 voli tra arrivi e partenze), seguito da sabato 10 (7.137 passeggeri e 66 voli), sabato 24 (7.031 passeggeri e 65 voli) e sabato 17 (6.962 passeggeri e 64 voli).

Un trend in crescita, quello che sta vivendo lo scalo in questa estate, merito dei nuovi collegamenti avviati nel 2019 (come il nuovo volo per Mosca di Pobeda, per Kiev di Ernest Airlines, per Vienna di Level, per Madrid di Iberia in aggiunta a Volotea, per Amsterdam di easyJet in aggiunta a Klm e quelli per Corfù, Malta, Malaga e Pantelleria di Volotea).

Sta riscuotendo grande successo l'iniziativa di alternanza scuola-lavoro che ha preso il via a inizio giugno e che ha già coinvolto decine di ragazzi delle scuole genovesi, impegnati a fornire informazioni e assistenza ai passeggeri. I 250 ragazzi coinvolti si alterneranno fino al 30 settembre.

(Foto da Instagram: @maxsander73)

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place