CRONACA

Proseguono le opere di messa in sicurezza del torrente

Lavori sul Bisagno, Genova tra code e mugugni fa i conti con la nuova viabilità

marted́ 03 dicembre 2019



GENOVA - Nulla di nuovo sia chiaro, le code nell'area di Brignole ci sono sempre state. I lavori per la messa in sicurezza del Bisagno vanno avanti e comportano da ormai qualche giorno nell'area difronte alla stazione Brignole nuove modifiche alla viabilità.

Si tratta delle opere di cantiere denominate G1 e G2 che porteranno alla demolizione della soletta di copertura nel tratto terminale di Via Tolemaide. I lavori sono iniziati venerdì 29 con un lieve ritardo rispetto ai programmi a causa del maltempo. I genovesi ci hanno fatto ormai l'abitudine, quando si passa in quella zona le modifiche sono sempre dietro l'angolo, così come le immancabili code che si formano.

Qualcuno mugugna, qualcun'altro ormai si è arreso e sa che in fin dei conti sono opere necessarie per la messa in sicurezza del torrente Bisagno. I primi giorni con le modifiche sono di spaesamento, poi pian piano ci si abitua e si impara a gentire la nuova viabilità. Questa fase dei lavori andrà avanti fino a luglio 2020 con altre modifiche in programma. Per consentire le operazioni le bandiere di piazza delle Americhe sono state rimosse. 

LE MODIFICHE - L’area di cantiere di Via Tolemaide è stata ampliata con la conseguente riduzione delle carreggiate a partire dall’incrocio con Via Archimede, che occuperanno in parte piazza delle Americhe (area di parcheggio Banca Carige chiuso dal mese scorso).

Il traffico proveniente da Via Tolemaide giunto in Piazza delle Americhe può comunque svoltare sotto il tunnel di Via Canevari, ovverosia proseguire su Viale Duca d’Aosta oppure su Viale Thaon De Revel. Il traffico veicolare proveniente da Viale Duca D’Aosta direzione monte in corrispondenza dell’incrocio con Via Tommaso Ivrea continua a non potersi immettersi su Viale Thaon De Revel ma potrà svoltare su Via Tommaso Ivrea ovverosia proseguire verso il tunnel di Via Canevari.

Per esigenze di cantiere è stato temporaneamente eliminato l’attraversamento pedonale del tunnel di Via Canevari da Via Tolemaide a Stazione Brignole. I pedoni provenienti da Via Tolemaide dovranno transitare sul lato mare della via stessa, attraversare Via Tomaso Ivrea, attraversare Viale Duca D’Aosta, proseguire in Viale Thaon De Revel da cui si raggiungerà Piazza Birgnole. Si prevede che Venerdì 6 Dicembre venga ripristinato l’attraversamento pedonale dal tunnel di Via Canevari. In tutta l’area interessata dai lavori la velocità massima consentita al traffico veicolare è di 30 Km/h.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place