SPORT

"Sport, teatri e cinema: bisogna tornare alla vita normale con le precauzioni"

Il professor Bassetti: "Protocollo Figc adeguato, anche il calcio può ripartire"

di Maurizio Michieli

giovedì 21 maggio 2020
Il professor Bassetti:

GENOVA - "Il protocollo della Figc, anche nelle sua ultima versione, è stato redatto con la collaborazione di molti colleghi e mi pare fatto i maniera molto puntuale, accurata e specifica. Su queste basi la serie A può ripartire e concludersi". A dirlo ai microfoni di Primocanale è il professor Matteo Bassetti, direttore del reparto di malattie infettive del Policlinico San Martino e appassionato tifoso genoano.

"E' chiaro - ha aggiunto Bassetti - che se dovesse esserci un contagio, questo complicherebbe la materia, vorrebbe dire mandare in quarantena il soggetto positivo ed in isolamento in una struttura concordata gli altri calciatori, oltre a quelli della squadra avversaria. Sarebbe un problema, me ne rendo conto. Ma io penso che, sia che si tratti di calcio, di altri sport oppure di cinema o di teatro, bisogna riaprire, come sta avvenendo negli altri Paesi europei. Non possiamo essere stati i primi a chiudere ed essere gli ultimi a riaprire. Questi protocolli vanno bene".

Bassetti ha spiegato che gli effetti del virus Covid 19 in queste ultime settimane si sono rivelati meno gravi di un mese fa, anche se questo non deve indurre ad abbassare la guardia sulle misure di protezione. Intanto, la serie A potrebbe ripartire intorno al 20 maggio e concludersi entro il 20 di agosto.


Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place