CRONACA

Positivo al Covid uno dei componenti dello staff del cantante

Il Festival della pandemia fa saltare l'esibizione di Irama

di s.i.

martedė 02 marzo 2021
Il Festival della pandemia fa saltare l'esibizione di Irama

SANREMO - C'era da aspettarselo, dopo i tre positivi al Covid conclamati nei giorni scorsi, a poche ore dalla prima serata la scaletta destinata a cambiare: uno dei componenti dello staff di Irama è risultato positivo al tampone per il Covid. Il cantante è stato subito sottoposto anche lui al tampone molecolare di verifica e per tanto non si potrà esibire questa sera, in attesa del risultato. Noemi prenderà il suo posto, mentre per il cantante in gara la prima esibizione tra i big slitta a domani. 

Sale a quota sette positivi al Covid per il Festival di Sanremo, senza che la kermesse sia ancora iniziata per davvero. Dopo il chitarrista dell’orchestra della Rai, risultato positivo durante i controlli alle prove lo scorso sabato 20 febbraio, una ballerina del corpo di ballo di Elodie e un tecnico di Radio Rai sono risultati positivi al test rapido effettuato nei punti tampone poco lontano dal teatro Ariston. I due sono stati messi in isolamento. Oltre a loro erano positivi i due gemelli Dellai una ventina di giorni fa, ora negativizzati e dunque regolarmente in gara tra i Giovani. Diverso il caso di Moreno Conficconi, detto il Biondo, degli Extraliscio, la cui positività al tampone rapido è stata successivamente smentita dal test molecolare.



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place