SPORT

La doppietta di Pavoletti riapre la gara a sopresa

Genoa - Sampdoria, il derby raccontato minuto per minuto

marted́ 05 gennaio 2016
Genoa - Sampdoria, il derby raccontato minuto per minuto

GENOVA - SECONDO TEMPO

50' FINISCE QUI! IL DERBY VA ALLA SAMPDORIA!

49' TRAVERSA COLPITA DALLA SAMP!! HA TIRATO BARRETO!

48' Burdisso ferma Muriel e si prende il cartellino giallo

47' Parte Suso su punizione, colpi di testa a vuoto. Poi la Samp fallisce un tentativo di contropiede

46' Ci saranno quattro minuti di recupero

45' Soriano rompe i ritmi commettendo fallo su Ansaldi. Gomitata comunque involontaria.

44' Gravissimo errore della difesa blucerchiata, super parata di VIviano! Poi la palla si rifiuta di entrare durante una serie di carambole. Partita sconsigliata ai deboli di cuore, il Genoa le prova tutte per riacciuffare il pareggio.

43' Parata di Viviano su conclusione ravvicinata! Il Genoa vicino al pareggio!

42' Gakpè conquista un altro calcio d'angolo

41' Montella impazzisce. La sua Samp ora sta soffrendo.

39' Samp ancora avanti, poi il Genoa riparte e sbaglia l'ultimo passaggio. La Samp ha quasi tirato i remi in barca, mentalità ribaltate in campo

37' La Nord si sgola! Corner battuto da Laxalt, poi Viviano rischia di perdere palla. Ammonito Pavoletti per fallo sul portiere. Emozioni alle stelle a Marassi.

36' GOOOOOOOOOOOOOOOL! PAVOLETTI RIAPRE LA GARA!! Incredibile rimonta del Genoa!! Azione di Rincon, Pavoletti aggancia in posizione regolarissima, prova il pallonetto e poi insacca di forza! 2-3 al Ferraris!

35' Laxalt sbaglia l'uno-due con Ansaldi, si prepara intanto Gakpè

33' Bel cross teso di Laxalt, ma la Samp riparte. E Rincon si prende il giallo per sventare una ripartenza mortale.

33' Altro corner dalla parte opposta. La Nord spinge per il Grifone.

33' Altro calcio d'angolo per il Genoa

32' Conclusione di Muriel sporcata dai difensori. Ma l'azione è stata condizionata da un errore gigantesco di Izzo.

30' Esce Cassano, co-autore delle tre azioni vincenti. Al suo posto Montella butta in campo Muriel

29' Montella sta dando indicazioni a Muriel

27' Doppio giallo per Cassano e Ansaldi

25' INCREDIBILE ERRORE DI LAZOVIC!!! Il rossoblù si mangia un gol fatto! Errore imperdonabile di Moisander, poi Lazovic tira fuori da pochi metri dalla porta!

24' GOL DI PAVOLETTI! IL GENOA ACCORCIA LE DISTANZE! Corner battuto da Laxalt, il centravanti svetta su tutti, Viviano non si muove nemmeno. 1-3 al Ferraris!

24' Izzo va al cross, ancora un calcio d'angolo per il Genoa

23' Lazovic prova un tiro dal limite dell'area, parata facile per Viviano

22' Stavolta non funziona lo scambio Cassano-Soriano

21' La Samp sembra essersi un po' adagiata dopo il terzo gol

19' Cassano ancora libero di cercare Carbonero in profondità, un intervento in scivolata risolve la situazione

18' Fallaccio di Rigoni su Cassani, giallo anche per lui

17' Gioco fermo, ancora fumogeni in campo. Intervengono i Vigili del Fuoco. Fa parte della contestazione della tifoseria rossoblù.

15' "GASPERINI E PREZIOSI, È FINITO IL VOSTRO TEMPO": così recita uno striscione srotolato in Gradinata Nord

14' Traversone di Lazovic, calcio d'angolo

14' Cambio Samp: Correa dentro al posto di Eder, applausi per lui

13' Sugli sviluppi del calcio d'angolo Lazovic tira al volo da fuori. Conclusione pregevole, come la parata sicura di Viviano

11' Bel tiro di Suso da fuori area, Viviano para

11' Contrasto vinto dal Genoa, Suso si trascina la palla sul fondo. Azione finita.

10' Il Genoa manovra con estrema lentezza

4' GOOOOOOOOOOOL!! TERZO GOL DELLA SAMPDORIA!! Doppietta di Soriano! Regini salta due difensori, Cassano cambia tutto per Soriano, si gonfia ancora la rete dietro a Perin. Genoa asfaltato!

3' Regini semina il panico, ma era in posizione irregolare

3' Il primo giallo è per Izzo: fallo netto su Eder. Finora Valeri non aveva ammonito nessuno

2' Calcio d'angolo, la palla spiove in area, Eder colpisce di testa e Perin blocca. Genoa ancora non pervenuto nel secondo tempo.

1' Si riparte. Doppio cambio per il Genoa, Gasperini inserisce i nuovi acquisti. Suso e Rigoni prendono il posto di Ntcham e Dzemaili

PRIMO TEMPO

52' Deviazione sul tiro di Lazovic, ma non c'è tempo per il corner. Montella chiede spiegazioni a Gasperini. Il primo tempo si chiude così.

50' L'arbitro non ferma il gioco dopo lo scontro Moisander-Rincon, si prosegue e nasce una lite. Scintille alla chiusura del primo tempo. Ma prima della fine si batte un calcio di punizione dai 23 metri. Ansaldi o Lazovic al tiro.

49' Ennesimo calcio piazzato sprecato dal Genoa

47' Lazovic si propone ancora, ma il cross non serve a nessuno

46' Valeri assegna 6 minuti di recupero

45' Regini si mette in mostra e conquista un calcio d'angolo

44' La Samp continua a controllare. Probabili 5 minuti di recupero per l'interruzione a inizio gara

39' GOOOOOL! ANCORA LA SAMP!! 0-2 AL FERRARIS! Cassano stavolta non sbaglia, scambio con Carbonero, palla al centro, mischia furibonda in area, Eder mette nell'angolino! Genoa in confusione, la Samp sta dominando!

39' Cassano rallenta l'azione e spegne una ripartenza che poteva essere pericolosa.

37' Punizione per il Genoa, prova Lazovic, niente da fare. Piccolo scontro Izzo-Moisander, mentre Pavoletti abbraccia Cassani. 

36' Come preannunciato, fuori De Silvestri. Al suo posto entra Cassani.

35' Occasionissima per il Genoa!! Laxalt dalla sinistra verso la porta, bravissimo Viviano a respingere coi piedi

35' Dovrebbe uscire De Silvestri, infortunato alla coscia destra

33' Corner per il Genoa sotto la Sud, nulla di fatto

30' Piacevole azione della Samp in velocità, Cassano dialoga con Zukanovic e Eder, alla fine la difesa del Genoa recupera il pallone, ma non senza fatica.

28' Angolo per il Genoa, colpo di testa da dimenticare sul fondo

28' Cross in area troppo lungo, Pavoletti non può arrivarci

25' Dzemaili, punizione centrale, palla deviata. Intanto Carbonero ha preso una pallonata sul petto.

24' Lazovic per Dzemaili al centro, fallo ai suoi danni, punizione per il Grifone

23' Laxalt interviene da dietro su Carbonero, da più parti si reclama il giallo. Valeri non ha ancora ammonito nessuno

19' GOOOOL! SAMP IN VANTAGGIO! SORIANO VA A SEGNO!! 0-1 al Ferraris: Cassano verticalizza di prima intenzione per il numero 21, la difesa non reagisce, blucerchiati avanti al Ferraris!

16' Laxalt dal fondo per Pavoletti, colpo di testa fuori misura

16' Il Genoa in attacco, Lazovic sfugge al difensore ma poi sbaglia l'assist

15' Eder di testa, la palla non vede lo specchio. Si riparte da Perin

14' Parata fernomenale di Perin!! Ottima la battuta di Zukanovic, ora c'è un calcio d'angolo ancora per la Samp

12' Ansaldi ha fermato Eder in maniera molto decisa, forse poteva starci l'ammonizione. Punizione dai 25 metri

12' La palla passa, Eder si sgancia e tira, Lazovic arriva all'ultimo e devia. Altro corner!

11' Cassano dà un pallone in profondità, Izzo chiude su Soriano, calcio d'angolo

10' La Samp orchestra il gioco a centrocampo ma non riesce a trovare spunti

9' La palla sfiora il palo! Il colpo di testa di Pavoletti rischia di beffare Viviano!

8' Lazovic prova a sfondare sulla sinistra, chiuso in corner

7' Genoa in avanti con Laxalt, Carbonero chiude bene e si prende una rimessa dal fondo. Avvio molto fisico

7' Il Genoa chiude su una buona iniziativa partita da calcio di punizione

6' Azione di Pavoletti che entra in area, poi fermato. Fallo di Burdisso, riparte la Sampdoria.

6' Punizione per la Samp. I blucerchiati attaccano in direzione della Nord

5' Si riprende a giocare

4' Il gioco è fermo da quasi quattro minuti. I giocatori ne approfittano per fare qualche palleggio. Nebbia fitta al Ferraris

1' Valeri ferma il gioco per un fumogeno fastidioso in campo

1' L'arbitro Valeri di Roma dà il via alla gara! Parte il Genoa

LE FORMAZIONI UFFICIALI

GENOA (4-4-2): Perin; Ansaldi, De Maio, Burdisso, Izzo; Rincon, Dzemaili, Ntcham, Laxalt; Lazovic, Pavoletti

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; De Silvestri, Moisander, Regini, Zukanovic; Carbonero, Fernando, Barreto; Soriano; Eder, Cassano

Primocanale subito in campo per raccontarvi le emozioni, le indiscrezioni. E poi la cronaca, minuto per minuto, su Primocanale.it, la possibilità di intervenire in diretta a Derby in Terrazza insieme a giornalisti, opinionisti e tifosi appassionati, grazie a Facebook e per telefono (800640771).

TIFOSI DA TUTTO IL MONDO - Al Ferraris non solo i tifosi genovesi e liguri. A seguire Genoa e Samp arrivano da Merano, Trento, Mosca, dalla Puglia, da tutte le regioni d'Italia e da tutti i Paesi del mondo.

"Sono un ecumenico del calcio, sarà una bella partita con tanti goal. Il primo derby? Non si scorda mai". Lo ha detto il presidente della Regione Giovanni Toti, uno degli spettatori illustri della stracittadina. Nessuna risponda alla domanda "Chi vince?". Poi, una battuta di sfuggita sulla cessione della società a Calabrò: "Non so come sia messa la trattativa, non credo sia conclusa".

Roberta Pinotti, ministro della giustizia e tifosa blucerchiata, ha scelto invece il silenzio scaramantico: "Parlerò solo dopo la partita"

Genoa e Sampdoria dovranno testimoniare di essere degne dell’affetto dei loro tifosi. Già, perché la classifica delle due squadre è ben al di sotto della passione dei supporters rossoblucerchiati e la stracittadina è l’occasione per provare a rilanciarsi e tornare a sognare.

Sfida da cuori forti e palati tecnicamente e non necessariamente sopraffini: i derby, spesso, non sono l’elogio all’estetica del calcio ma Genoa e Sampdoria proveranno a giocare bene, comunque, anche se l’obiettivo sono chiaramente i tre punti. Sarà la seconda sfida rossoblucerchiata giocata a gennaio, saranno anche quasi 11 mesi che le due squadre non si incontrano pur militando nella stessa categoria, insomma, l’astinenza per quella che è “la partita delle partite” c’è.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place