SPORT

Si sblocca la trattativa per Parigini del Toro, ma sia Iago Falque sempre del club granata che Younes del Napoli non sono spariti dai radar

Dal mercato ai bilanci, la B Ŕ un incubo ma Preziosi non ha fretta

giovedý 23 gennaio 2020
 Dal mercato ai bilanci, la B Ŕ un incubo ma Preziosi non ha fretta

Si sblocca la trattativa per Parigini del Toro, ma sia Iago Falque sempre del club granata che Younes del Napoli non sono spariti dai radar. L’affannoso mercato del Genoa senza investimenti ha portato fin qui i ritorni di Destro e Behrami, ancora non pronti fisicamente, l’arrivo di Eriksson e quello di Perin. E’ chiaro che la tifoserie si aspettava ben altro per tentare la scalata alla salvezza che è diventata sempre piu’ proibitiva. Contestazione in atto con la squadra nella bufera.

Servono 24 punti, vincendo gli scontri diretti, per evitare il tracollo che oltre sportivo sarebbe anche economico visto che il paracadute che porterebbe 28 milioni non sanerebbe i problemi legati ad un bilancio in rosso fuoco appesantito anche dalla mancata cessione di Kouame’ gia’ programmata prima dell’infortunio dell’ivoriano. Queste ultime 18 partite a cominciare dalla doppia trasferta di Firenze e’ Bergamo sono per ora un incubo, con la B, si capisce, in rilievo. Preziosi pero’ va avanti per la sua strada senza dare l’impressione di avere fretta. Nicola da parte sua cerca di mantenere il giusto equilibrio tra realtà e voglia di riscatto. Contro la Fiorentina Jagiello e Radovanovic sono in ballottaggio per il posto lasciato da Cassata. Per il resto non ci dovrebbero essere novità.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place