Cultura e spettacolo

Al Teatro Sociale di Camogli il musical di Bruno Lauzi 'Una volta nella vita'
6 minuti e 48 secondi di lettura

Questa settimana partiamo dal Galata Museo del Mare dove nella Galleria delle Esposizioni si è inaugurata la mostra “Hollywood in Riviera. Cronaca delle star del cinema nelle immagini dell'archivio Fotografico Francesco Leoni”. Grazie ad una selezione di fotografie rare e inedite venute alla luce in sette mesi di studio e ricerca sull’archivio del più importante fotografo genovese del dopoguerra - backstage di film girati a Genova e in Liguria, vita degli attori durante il lavoro e il soggiorno - l'esposizione trasporta i visitatori in un'epoca in cui la Liguria era la destinazione preferita per le celebrità in cerca di relax e divertimento (10-19).

Il Porto Antico ospita la 'Street Food Fest 2024' dove i ristoratori genovesi escono dalle loro cucine per portare in piazza proposte salate e dolci. Trentacinque eccellenze locali offrono dai piatti tradizionali alle novità internazionali, dai dolci estivi ai cocktail creativi, dalle birre artigianali ai vini naturali. Oltre agli stand gastronomici, il programma è ricco di laboratori e iniziative tenute da chef e maestri dell'arte culinaria. Dunque un'occasione unica per imparare i segreti della cucina ligure e non solo. L'appuntamento è nella Piazza delle Feste sabato e domenica dalle 12 alle 24.

Al Teatro Sociale di Camogli il weekend è nel segno della musica di Bruno Lauzi con 'Una volta nella vita', il musical al quale il cantautore genovese ha lavorato negli ultimi anni in collaborazione con il compositore Gian Franco Reverberi scomparso nel gennaio di quest’anno. A metà tra 'Fame' e 'A Chorus Line' racconta di un gruppo di giovani che inseguendo il sogno di un futuro di successo nel mondo dello spettacolo si ritrovano in un teatro abbandonato con un attore in disgrazia, una zingara, un imbroglione e un ladro. Ma niente è come sembra e tutti questi attori, ballerini e cantanti, avranno alla fine la loro occasione (sabato alle 21, domenica alle 18)

Questi alcuni tra i tanti altri appuntamenti che la propone la nostra regione in questo fine settimana77

SABATO 1

GENOVA

KALATA' – Visita guidata alla scoperta del quartiere di Carignano. Si parte dalla cupola della Basilica che consente di ammirare un panorama unico sulla città per proseguire con una passeggiata per le vie del quartiere. La visita parte alle 14.45 dall'ingresso laterale della Basilica di Carignano

SILENT DISCO 2024 - Per l’inaugurazione del Liguria Pride Village i Giardini Luzzati si trasformano in una grande festa colorata. Indossando un paio di cuffie si è protagonisti di una dancehall con tre dj-set (dalle 21)

SUMMER JAZZ – Al Count Basie primo evento della rassegna. Concerto del chitarrista Alessio Menconi accompagnato da Marco Borella al pianoforte, Emanuele Valente al contrabbasso e Giorgio Griffa alla batteria (21.15)

ELECTROPARK – Al Teatro della Tosse prende il via la tredicesima edizione di un festival che tra giugno e luglio porta a Genova l'avanguardia della musica elettronica internazionale. Si parte alle 11 per andare avanti fino a mezzanotte e oltre

TUTANKHAMON - Negli spazi di Porta Siberia al Porto Antico si torna nell'antico Egitto con un'esposizione che riproduce gli oggetti più importanti del tesoro del famoso faraone egiziano con ricostruzioni scenografiche e l'uso di una tecnologia all'avanguardia dedicata alla realtà virtuale (10-19, anche domenica)

LA PIETRA DI LUNA, IL MARMO DI LUNI E L'IMPERO DI ROMA – Palazzo Reale ospita una mostra che illustra l'importanza di un materiale ancora oggi prezioso in un intreccio di storie di commerci, arte e politica legate al mare. I visitatori hanno l'opportunità di conoscere i numerosi aspetti legati all’utilizzo di questa materia straordinaria e alla funzione svolta nella politica e nella produzione artistica e architettonica del mondo romano (9-19)

L'OPERA AL NERO – Nella Loggia degli Abati di Palazzo Ducale sette sale strutturate come un vicolo cieco, così che la prima e l'ultima coincidano come negli antichi labirinti, rendono omaggio a Franco Maria Ricci – grafico, editore e collezionista – che è stato un punto di riferimento per il gusto italiano e internazionale del secolo scorso (10-19, anche domenica)

LA MOSTRA DELLE ILLUSIONI – Al Modulo 1 dei Magazzini del Cotone al Porto antico di Genova oltre 70 illusioni ottiche, combinazioni di arte, architettura, elementi di psicologia, fisica e ottica. Un viaggio fantastico in una realtà che il nostro occhio percepisce come vera ma che in realtà non esiste (10-19, anche domenica)

POETICA DEL GIOCO – Fa tappa al Castello D'Albertis una retrospettiva sul ricco lavoro di ricerca e produzione di Roberto Papetti, giocattolaio ravennate, che conduce i visitatori in un percorso ludico attraverso i suoi artefatti. Il percorso espositivo si articola in 13 sezioni (10-18)

AQUA MATER - 42 fotografie di Sebastião Salgado stampate in grande formato nate dalla riflessione dell’autore sullo stato del pianeta e in particolare dell’acqua, l’elemento che lo rende unico nell’universo, tema al centro di un cambiamento epocale (Palazzo Ducale 10-19, anche domenica)

NOSTALGIA - Mostra dedicata a quel particolare stato d'animo che tutti noi nella vita abbiamo provato almeno una volta. Esposte opere di De Chirico, Fontana, Durer, Ingres ed altri ancora (Palazzo Ducale 10-19, anche domenica)

POETI ED EROI – Al Museo d'Arte Orientale Chiossone un focus tematico sulla figura maschile nell'arte giapponese partendo da due elementi centrali della cultura di quel paese (9.30-18.30, anche domenica)

KOZO, CARTA GIAPPONESE D'ARTISTA – Il Museo Chiossone ospita anche una mostra dello scultore nipponico Nobushige Akiyama: installazioni, sculture tridimensionali e pannelli bidimensionali che invitano alla meditazione nella visione di un recuperato rapporto con gli elementi naturali (10-19.30, anche domenica)

CAPOLAVORI DEL GUERCINO IN MOSTRA – Una selezione di lavori su carta testimoniano non solo dell'abilità di questo pittore come disegnatore ma sono allo stesso tempo esemplificativi della varietà di soluzioni e tecniche adottate dall’artista nella sua grafica (Palazzo rosso 10-19.30, anche domenica)

IL RISORGIMENTO A FUMETTI – Al Museo del Risorgimento un viaggio figurativo attraverso i fumetti contemporanei che narrano le vicende della storia d’Italia e/o dei suoi protagonisti (9-18.30)


CHIAVARI
NOTTE BIANCA - A partire dalle 20 in piazza Matteotti e dalle 20.30 sul lungomare cittadino, si alternano percussioni, sax, esibizioni di fischio melodico e tanto altro ancora. Tra le 24 e l'una 'Candle night' in piazza Mazzini. Si finisce alle 6 di mattina sul lungomare, in piazza Milano, con una sessione di yoga


RAPALLO
FESTA DELLA MADONNINA DEL PONTE – A Montepegli, sulle alture della cittadina del Tigullio, a partire dalle 19 stand gastronomici e serate danzanti: sabato con l'orchestra Viola Vivarelli e domenica con quella di Pietro Galassi


CICAGNA
ZUCCHINO D'ORO – Nel Teatro comunale 54esima edizione della più celebre manifestazione canora per i più piccoli della Val Fontanabuona. Undici canzoni in gara tutte inedite con un coro formato da 33 bambini dai 5 anni in su (21)


SANT'OLCESE
SAGRA DELLA CILIEGIA – Festa per grandi e piccini con servizio ristorante e menu a tema. Durante la manifestazione intrattenimento, possibilità di praticare attività sportive, torneo di minibasket, teatro itinerante di fiaba per bambini e famiglie e laboratori di costruzione di burattini (anche domenica)


MELE
SAGRA DU FUGASSIN - Appuntamento per gli amanti del cibo tipico locale. Presso l'Oratorio di Sant'Antonio Abate è possibile gustare i celebri focaccini con oltre 30 farciture. Non manca la musica: sabato con Orchestra Mokambo e domenica con l'Orchestra Alta Marea (dalle 18)


LOANO
STREET SHOW 2024 - Sabato dalle 10 alla mezzanotte e domenica dalle 10 alle 19 acrobati, giocolieri, mangiafuoco, burattinai, danzatori, musicisti, clown, giullari e illusionisti sono protagonisti del festival degli artisti di strada: in tutto circa 140 spettacoli nelle vie e nelle piazze della città


MONEGLIA
IL MERCATINO DA FORTE DEI MARMI - Giornata di shopping. In Corso Libero Longhi arriva uno dei più noti ed importanti mercati itineranti italiani con tantissime proposte, dall'abbigliamento alla bigiotteria all'home design (8-19)

 

TERIASCA
SAGRA DELLE ACCIUGHE – Sulle alture di Sori acciughe protagoniste, fritte nel tradizionale bagnun con la galletta del marinaio e in molti altri modi. Dalle 20 stand gastronomici e musica con il gruppo Alive sabato e il deejay Luca Rosack domenica. E' disponibile dalle 19 il servizio di bus navetta a partire dal campo sportivo di Sori di Rio Cortino


DOMENICA 2

GENOVA
VISITA GUIDATA AL PARCO DI VILLA DURAZZO PALLAVICINI – Dalle 10 alle 13 è possibile ammirare le scenografie monumentali realizzate da Michele Canzio e farsi avvolgere da una natura che cambia passo dopo passo con fiori e piante monumentali, esotiche e mediterranee


TORRIGLIA
FESTIVAL DEL CANESTRELLO 2024 – Decima edizione. Dalle 15 per le vie del borgo della Val Trebbia degustazione degli originali canestrelletti oltre a musica intrattenimento con I Trilli e Armando e una fiera-mercatino dell'artigianato

TAGS