Cronaca

SANREMO - È una donna francese l'autrice del danneggiamento alla sede di corso Imperatrice della Croce Rossa, a Sanremo.

Sanremo, i vandali colpiscono la Croce Rossa - LA NOTIZIA

A incastrare la donna, 50enne senza fissa dimora, le immagini delle telecamere di videosorveglianza. I fatti risalgono al primo dicembre scorso, quando al 112 arriva la segnalazione: la vetrata della sede della Croce Rossa di Sanremo è stata presa a pietrate. A quel punto, interviene la polizia e scattano le indagini: gli investigatori notano che oltre al danneggiamento segnalato, il giorno dopo compare sul gradino di accesso alla sede una scritta in lingua francese "pedophiles" (pedofili), realizzata con una bomboletta spray di colore nero.

Imbrattata ancora una volta la Croce Rossa di Sanremo - I FATTI

Vengono così ascoltati i testimoni e visionate le telecamere cittadine grazie alle quali gli agenti individuano la figura di una donna, caratterizzata da un look particolare, che si allontanava dal luogo in sella a una bici bianca.

Nello stesso giorno gli uomini della sezione investigativa, iniziano a cercare la persona individuata che, dopo circa mezz'ora, viene individuata in bici in mezzo al traffico. Dopo pochi minuti, la bloccano e la identificano cittadina francese di circa 50 anni, in Italia senza fissa dimora, ancora in possesso della bomboletta spray utilizzata per commettere il reato. Stando a quanto emerso, il danneggiamento sarebbe stato commesso senza un reale motivo.

ARTICOLI CORRELATI

Sabato 05 Novembre 2022

Forte pioggia, vento e grandine nella notte: danni nell'imperiese

Maltempo e vento forte: ecco le conseguenze in Liguria. Danni nell'imperiese, grandine a Savona e traghetti in ritardo
Venerdì 07 Ottobre 2022

Finisce contro palo della luce con l'auto: dovrà pagare quasi 800 euro di danni

La sentenza nei confronti di una donna, che dovrà risarcire il comune di Chiavari per danni al patrimonio pubblico
Giovedì 22 Settembre 2022

Terremoto, Toti: "Al momento nessuna segnalazione per danni a cose o persone"

Così il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti dopo la scossa di terremoto che si è verificata nel genovesato con epicentro a Bargagli
Giovedì 13 Ottobre 2022

Ansaldo, riapre Aeroporto dopo occupazione. Toti e Bucci: "Bene revoca ma condanniamo gli atti"

Una giornata che si conclude con quella che viene definita 'una prima vittoria' per i lavoratori dell'azienda metalmeccanica