Cronaca

GENOVA - Alla fine il consiglio comunale di Genova ha dato il via libera. La nuova pista ciclabile di corso Italia sarà intitolata alla memoria di Rocco Rinaldi e Michele Scarponi, entrambi vittime di omicidio stradale mentre erano in sella a una bicicletta.

Rinaldi era un ciclista amatoriale genovese di 70 anni morto nel 2015 in corso Italia. Venne urtato dalla portiera di un'auto aperta all'improvviso e venne investito da uno scooter. Scarponi è stato un ciclista professionista che venne investito da un furgone il 22 aprile 2017 mentre si stava allenando per le strade di Filottrano, sua città di residenza.

La pista ciclabile nella sua nuova veste è stata inaugurata lo scorso 6 agosto. In tutto è lunga due chilometri e 700 metri. Dopo la prima realizzazione durante il lockdown con la pista divisa tra direzione Levante e Ponente il progetto è stato modificato. Con la pista ri-create lato mare in sede protetta con un percorso che da via Marconi arriva a Boccadasse, con tanto di fioriere a isolarla dal traffico e le rastrelliere, cose d'altro mondo, non da Genova.

A pagare i tre milioni di euro necessari per la ciclabile è stato il ministero delle Infrastrutture e Mobilità sostenibile.

ARTICOLI CORRELATI

Mercoledì 05 Ottobre 2022

Condannata a sua insaputa rischia di finire in carcere: processo da rifare

SANREMO - Una donna di 56 anni di Sanremo, che era stata condannata a 2 anni e 2 mesi di reclusione, per truffa e ricettazione, senza essere a conoscenza del processo, è riuscita a ottenere dalla quarta sezione della Corte di Cassazione l'annullamento dell'ordinanza con la quale la Corte di Appello
Mercoledì 05 Ottobre 2022

Terremoto a Davagna, trema la terra a Genova poi altre due scosse: "Nessun danno"

https://www.youtube.com/embed/xb9m8eWBTMQ GENOVA - Tre scosse nella notte vicino a Genova. La prima alle ore 23,41 di magnitudo 3,5 con epicentro a 2 km a Ovest di Davagna a una profondità di 8 km (Leggi qui). La seconda meno intensa all'1,19 di magnitudo 2 con epicentro a un km a Sud-Est di Bargag
Mercoledì 05 Ottobre 2022

Dall'archivio storico di Primocanale, 1992: le dimissioni del sindaco Merlo

E’ passato alla storia come ‘lo scandalo delle Colombiane’, una vicenda di cifre e di denaro: a manifestazione conclusa fu annunciato che l'Expo assegnata a Genova nel cinquecentenario della scoperta dell’America e dell’impresa del grande navigatore aveva attirato circa 1.700.000 visitatori contro i