Cronaca

MASONE - Giornata di incidenti lungo le autostrade della Liguria. Intorno alle 16.30 in A26 direzione Nord tra Ovada e Masone dove una macchina ha perso il proprio carico in corrispondenza del km 25: il mezzo trasportava una barca agganciata con un carrello appendice, caduta sulla carreggiata.

Sul luogo dell'evento sono intervenuti i soccorsi meccanici, le pattuglie della polizia stradale ed il personale della Direzione di Tronco di Genova di Autostrade per l'Italia. Il traffico è rimasto bloccato a lungo, con le code che hanno registrato fino a 12 km di coda tra Masone ed Ovada in direzione Gravellona Toce.

Secondo quanto ricostruito dalla polizia stradale, il rimorchio che trainava l'imbarcazione si è rotto e si è sganciato dal mezzo che lo trasportava. La barca è finita di traverso bloccando le auto: l'autostrada è stata riaperta alle 18. Fortunatamente non ci sono stati feriti

In mattinata un altro incidente tra mezzi pesanti si era verificato in A10 con la chiusura per alcune ore del tratto tra Imperia e Taggia (Leggi qui).

(foto d'archivio)

TAGS

ARTICOLI CORRELATI

Martedì 06 Settembre 2022

Meteo in Liguria: in arrivo acquazzoni e temporali, con aumento dell'umidità

https://www.youtube.com/embed/Ro5kw8n5XGA LIGURIA - Ecco le previsioni meteo di Primocanale e 3BMeteo in Liguria per le giornate di mercoledì 7 e giovedì 8 settembre
Martedì 06 Settembre 2022

Ex Ilva, Fim: "Acciaierie assume a Genova ma si dimentica dei lavoratori in AS”

GENOVA -  “In un periodo storico di grande difficoltà per i lavoratori ADI (Ex Ilva) si stanno cercando di gestire equilibri sempre più precari. Dopo l'esposto inoltrato a livello nazionale da FIM-FIOM-UILM sull'utilizzo della CIGS, si attende che l'ispettorato del lavoro concluda le indagini." Lo s