Attualità

È tutto pronto per la 26esima edizione del Salone Orientamenti che prenderà il via con la visita in presenza del ministro dell'istruzione Patrizio Bianchi. L'evento inaugurale, previsto alle ore 10:00 in Sala Maestrale ai Magazzini del Cotone, vedrà la partecipazione del ministro del lavoro Andrea Orlando, del presidente di Regione Liguria Giovanni Toti, del sindaco di Genova Marco Bucci, dell’assessore regionale alla formazione Ilaria Cavo. Oltre alle istituzioni, presenti il rettore dell'Università degli Studi di Genova Federico Delfino, Ettore Acerra, direttore dell'Ufficio scolastico regionale, Luigi Attanasio, presidente Camera di Commercio Genova e Francesco Bocciardo, campione paralimpico medaglia d'oro Tokyo 2020. Protagonisti saranno i giovani le cui storie saranno di ispirazione per i partecipanti: l'attrice Mariandrea Cesari, 12enne di Varazze che grazie alla recitazione ha affrontato il trauma di un incidente e ha preso parte alla fiction "Storia di una famiglia perbene", lo studente del nautico di Camogli, Giovanni Enriquez, che su Tik Tok ha raccontato la sua giornata tipo a scuola finalmente in presenza dopo la pandemia, raggiungendo quasi un milione di views, e poi Miriam Colombo e Federica Centorrino, rispettivamente testimonial di Fondazione sulla Ricerca della Fibrosi Cistica e della fondazione Umberto Veronesi al Ballo delle debuttanti di Stresa.

Storie che mostrano la capacità di 'react', reagire, tema scelto per questo Orientamenti 2021. La manifestazione quest'anno sarà in presenza e online, un doppio appuntamento per consentire a tutti di partecipare e poter scegliere consapevolmente il proprio percorso, che si tratti di istruzione superiore, università, percorsi professionali o inserimento diretto nel mondo del lavoro. Necessaria la registrazione sul sito https://www.orientamenti.regione.liguria.it/ e avere il Green Pass per accedere nelle sale del Porto Antico. Anche per questo motivo, sarà presente una postazione dedicata ai Magazzini del Cotone per effettuare vaccinazioni, tamponi - per chi ha già fatto la prima dose -  e rilascio della certificazione. 

 

 

Il primo giorno vedrà una lunga serie di appuntamenti e ospiti di rilievo. In primo piano l'evento alle 11:30 "Human, Viaggio in Italia: la Corte Costituzionale nelle scuole" che vedrà la partecipazione del giudice Francesco Viganò. Al centro dell'incontro ci saranno, tra gli altri, i temi della genesi, della composizione e del funzionamento della Corte costituzionale, nonchè della sua attività, illustrata attraverso le sentenze che hanno inciso di più nella vita delle persone. Spazio anche alla sanità, con il talk con Matteo Bassetti, professore ordinario all'Università di Genova: oggetto della tavola rotonda "Le professioni della cura, fra scienza, tecnica e umanizzazione" sarà l’utilizzo dei protocolli, i tecnicismi clinici, la meccanizzazione delle cure, e, non ultima, la pandemia da Covid-19 ci ha posti dinanzi a a interrogativi sulla tipologia delle cure e sulle figure professionali che sono e che saranno più richieste in ambito sanitario. Un confronto fra le diverse figure che lavorano per la nostra salute.