Meteo

LIGURIA - La pioggia è stata la grande assente nell'inverno meteorologico della nostra regione: su 90 giorni sono stati solo cinque i giorni in cui abbiamo dovuto usare l'ombrello, quattro a dicembre e uno a febbraio il giorno di San Valentino, addirittura zero a gennaio. "I giorni di pioggia si sono contati proprio sulle dita di una mano nei tre mesi invernali - spiega Federico Grasso di Arpal - o arriveranno precipitazioni anche non intense ma prolungate nel tempo o dovremo dare fondo alle riserve idriche".

Le temperature sono state più alte della media lungo tutto l'inverno, segno che il clima sta cambiando: l'agricoltura dovrà cercare di stare al passo per far fronte alla mancanza d'acqua. "Manca sia sotto forma di pioggia che di neve - spiega ancora Grasso - perché anche l'acccumulo sulle cime più alte è veramente risicato. I torrenti sono a livelli minimi. Le precipitazioni in Liguria, a seconda delle zone, sono diminuite dal 50 all'80% durante l'inverno".

Al momento il sistema idrico della regione sta reggendo ma con l'arrivo dell'estate la situazione rischia di peggiorare.

ARTICOLI CORRELATI

Lunedì 14 Marzo 2022

Inverno senza pioggia e neve, è allarme siccità in Val Bormida

Il presidente della provincia Olivieri: "La situazione preoccupa, i dati sono tutti al di sotto dei parametri storici"
Giovedì 10 Febbraio 2022

Imperia, caro bollette, siccità e olivicoltori in difficoltà

Bollette alle stelle, aumento concimi, siccità, agenti atmosferici e...olivicoltori con le spalle al muro