sport

Per i rossoblù in dirittura due colpi di mercato
1 minuto e 4 secondi di lettura
Se ne parla da tempo e, con le infinite vie del calciomercato, non si possono dare per scontati, eppure Caleb Ekuban e Sam Lammers dovrebbero davvero essere due rinforzi per il Genoa: i due giocatori sono attesi in Liguria in settimana.

Del resto dopo la cessione di Eldor Shomurodov alla Roma, un ottimo affare per le casse rossoblu, è ora necessario muoversi per consolidare la rosa sia sul piano della qualità che della quantità.

Ekuban ha 27 anni, è una seconda punta nata in Italia (nel Veronese) da genitori ganesi, e ha trascorso le ultime tre stagioni nel Trazbonspor, in Turchia. Ha voglia di tornare in Italia, lo ha più volte dichiarato, il Genoa lo segue e l'affare è destinato a chiudersi. 

Lammers, invece, è già stato accostato al mercato del Genoa (e anche a quello della Sampdoria, in verità) in passato: ha 24 anni, è un centravanti di nazionalità olandese, cresciuto nel Psv Eindhoven ed esploso nell'Herenveen (dove ha giocato, in prestito, 31 partite segnando 16 gol). E' stato, finora, il suo unico exploit: tornato al Psv non ha quasi mai trovato spazio prima di essere acquistato dall'Atalanta. Anche con i nerazzurri non è scoccata la scintilla: nello scorso campionato appena 15 presenze e 2 gol. Ora il Genoa potrebbe definitivamente rilanciarlo.