Sport

GENOA - Ha preso a correre forte la prevendita per il match in casa contro la Lazio. Il pubblico del Genoa sa che dopo il ko di Verona per sperare nella salvezza occorre la vittoria con la squadra di Sarri. Così col ritorno della capienza al Ferraris al cento per cento la Nord tornerà ad avere i circa 9000 tifosi al suo interno e complice anche una politica di prezzi bassi sarà possibile ad avere circa 16000 spettatori o anche di più.

I genoani hanno capito che restare in serie A è difficile ma malgrado una sola vittoria conquistata nel 2022 c'è comprensione verso la squadra. Blessin intanto sta studiando la formazione da mettere in campo. Di sicuro rientra Ostigard in difesa, ma a centrocampo ed in attacco non sono escluse sorprese: si candidano Amiri ed Ekuban, mentre al centro del reparto offensivo se la giocano Destro, Yeboah e Piccoli tutti alla ricerca del gol perduto, per qualcuno ancora mai visto.

ARTICOLI CORRELATI

Giovedì 07 Aprile 2022

Genoa, contro la Lazio servono corsa e pressing. Ferraris pronto all'esplosione rossoblù

Staccati 11mila biglietti per il match di domenica all'ora di pranzo
Mercoledì 06 Aprile 2022

777, nuovo acquisto: dopo Genoa, Vasco e Standard, la Red Star di Parigi

Dopo Genoa, Vasco de Gama, Siviglia e Standard Liegi, i 777 Partners vogliono ampliare il portafoglio di club calcistici con la Red Star FC 1897, una squadra di Parigi oggi in terza serie ma fondata da Jules Rimet, ideatore del campionato del mondo di calcio, e che vanta tra i suoi personaggi il "ma