Sport

GENOVA - Il general manager del Genoa Spors dovrà lavorare molto come ha dichiarato al portale tedesco Kicker, non solo per gli 80 giocatori a libro paga del Grifone ereditati da Preziosi, ma anche perché una delle sue scoperte, il difensore norvegese Leo Ostigard , è già nel mirino di club importanti in Italia come Juventus e Inter.

In prestito dal Brighton in queste presenze presenze ha conquistato tutti con la sua forza fisica ma anche per le sue qualità soprattutto in acrobazia. Il Genoa vuole tenerlo, ma se la squadra dovesse retrocedere tutto si complicherebbe. Anche Hefti è osservato speciale da parecchie società e seppur sia costato 5 milioni potrebbe portare una plusvalenza. Spors ha in questi due giocatori i suoi colpi del mercato mentre Amiri potrebbe giocare di più con l'Empoli.

Il general manager rossoblu a Kicker ha detto pure altre cose, tra cui la certezza che il Genoa ha un piano per essere riportato ad alti livelli nel 2024-25. Nessuna paura insomma nemmeno della B. In tre anni sarà Europa. Garantisce Spors. Intanto la realtà dice che domenica al Ferraris arriva l'Empoli e mai come stavolta non c'è altro risultato accettabile che non sia la vittoria. Test con la Sanremese per valutare soprattutto i difensori.