Sport

È pronto all’esordio sulla panchina del Genoa. Più forte e sicuro dell’emergenza in cui versa la squadra dopo gli ultimi fidati di Criscito e Caicedo che si sommano ai tanti già fuori gioco.

Andrij Shevcenko è di poche ma concrete parole dopo aver avuto il gruppo a disposizione solo negli ultimi due giorni: “I guerrieri sono il tempo e la pazienza. Lo spirito? Quello del Genoa dovrà sempre essere al pari di chi viene allo stadio per darci supporto. A loro dico di starci vicino, abbiamo bisogno della gente”. Per il match con la Roma circa 15000 presenti.

I giallorossi arrivano per vincere dopo 2 ko, ma la vigilia è stata movimentata dalla positività di Cristante e Villar. Mourinho però ha tante frecce al suo arco. Sheva descrive così il mister portoghese e i giallorossi: “Mou ha personalità, carisma e professionalità. La Roma è formazione dinamica e ha tanti talenti”. Il Genoa dovrebbe scendere in campo col 3-5-2, molti i ballottaggi in corso. Domenica sera il via dell’età nuova del Grifone americano con Sheva e il presidente Zangrillo al debutto.